Multi-national typeface: le bandiere del mondo danno vita ad un font multiculturale

106 bandiere diventano 106 lettere, dando vita ad uno straordinario font multiculturale

I prossimi mondiali di calcio che si terranno in Brasile sono ormai alle porte, per i creativi di tutto il mondo è tempo ormai di tirare fuori dal cassetto le bandiere e di utilizzarle per dare libero sfogo a progetti dai toni sempre più multiculturali.

L’agenzia Grey Singapore ha provato ad immaginare come le bandiere di ogni stato potessero dare vita ad un font ribattezzato multi-national typeface che supera ogni confine, dove ogni lettera dell’alfabeto – sono 106 in totale, perchè molti paesi hanno la stessa iniziale e perciò la lettera ricorre più volte – è realizzata trasformando la bandiera di ciascun paese nell’iniziale del nome dello stato, a partire dalla A della bandiera a stelle e strisce per finire con il verde, il nero e il dorato della bandiera dello Zimbawe che diventa una Z.

Questo incredibile progetto nasce dall’idea di riflettere la multiculturalità di un’agenzia che accoglie persone da ben 12 paesi del mondo con esperienze lavorative attraverso 49 nazioni e che è presente in ben 106 mercati.

Ecco alcune immagini ed un incredibile video che illustrano al meglio questo alfabeto creativo:

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?