Social Media Marketing: i social network come strumento di Business [INTERVISTA]

I consigli dei docenti per trasformare i Social Network in uno strumento di business. SCONTO early booking fino al 12 giugno!

Silvia Carbone
Silvia Carbone

Marketing Manager @ Ninja Academy

Grazie alla sinergia tra Ninja Academy e Working Capital Accelerator, il 27 e 28 Giugno a Roma ci sarà il Corso Intensivo in “SOCIAL MEDIA MARKETING”Social Media Marketing, Social Media Analytics, Social Media Strategy, Community Management, Crisis Management, Lead Generation, Social Media ROI sono solo alcuni degli argomenti che saranno approfonditi e analizzati all’interno del corso.

In particolare:
• Scenario 2014: Social Media Marketing Reloaded
• Social Content Plan: Format e palinsesti sociali
• Community Management: moderare le risposte degli utenti coinvolgendoli
• Social Storm: affrontare le crisi in real-time
• Digital PR: come intercettare e coinvolgere Blogger e social Influencer
• Facebook: creare contenuti, lanciare eventi e iniziative, progettare contest efficaci
• Twitter: intercettare gli influencer, gestire relazioni, e sviluppare un social customer care
• Google World: come e perchè creare contenuti su Youtube e Google+
• Linkedin: gestire un profilo e ottimizzare una campagna promozione
• Instagram & Pinterest: la forza social delle immagini
• Social Media Analytics: misurare le metriche per interpretare azioni e risultati
• Social Media Advertising: progettare, lanciare e gestire campagne di promozione
• Social Media ROI: gestire e sviluppare business attraverso le reti sociali

Per l’occasione, ho avuto il piacere di confrontarmi direttamente con Laura Saldamarco [Social Media e Digital Specialist @ Finelco] e Lorenzo Viscanti [Social Media Strategist & Founder @ Mapendo], docenti del corso: ecco cosa mi hanno raccontato..

Social Media Marketing @ Roma

Prima di leggere l’intervista, ne approfitto per ricordarvi che lo SCONTO Early Booking è valido fino al 12 giugno. I posti sono limitati!

Iscriviti al Ninja Corso in Social Media Marketing

Ciao Laura, qual è secondo te il ruolo e il peso delle attività Social all’interno di una azienda o agenzia?

Oggi i Social sono un canale di comunicazione imprescindibile per un’azienda e rientrano nel piano di marketing generale.
Sono lo strumento attraverso il quale si può instaurare un contatto diretto con le persone e parlare in tempo reale. I Social Media non sono un gioco o una moda passeggera, sono ambienti in cui si instaurano relazioni e che possono avere un impatto rilevante sulle performance aziendali.

Sapresti dirci come elaborare un piano strategico di contenuti sui Social Media?

Per definire una strategia sui Social Media è necessario avere chiari gli obiettivi. Solo conoscendo cosa si vuole si può lavorare su un piano funzionale e misurare i risultati online. Per formazione, considero una strategia social alla stregua di una strategia offline, con le stesse complessità e con dinamiche ovviamente diverse. Come per la comunicazione tradizionale però è importante conoscere il proprio prodotto/servizio, il proprio target di riferimento, avere chiaro cosa si vuole e che in che tempi.

Ciao Lorenzo, quali sono a tuo avviso i modelli da seguire per lanciare attività di social media advertising efficaci?

Il prodotto e il brand diventano contenuti che interessano il lettore al punto da farlo diventare consumatore del prodotto stesso.
È un passaggio difficile quello da markettaro a produttore di contenuti, i brand all’avanguardia lo hanno già fatto, penso a coca cola, tanto per fare un esempio. Una volta che siamo diventati produttori di contenuti dobbiamo fare in modo che le persone li leggano. Content is king but distribution is queen. Per completare il passaggio verso il nuovo marketing I brand devono diventare veri e propri editori, ed è qui che bisogna confrontarsi con il social media advertising.
Il futuro è di chi non teme questa trasformazione.

Quali sono le metriche che bisogna imparare a leggere e interpretare per valutare azioni, progetti e campagne social?

Contenuti favolosi hanno bisogno di distribuzione efficacissimo, quindi i brand devono sapersi confrontare con le metriche degli editori. Traffico verso I propri contenuti e conversioni per chi riesce a generare una transazione economica sul web. Chi non vende online deve capire in che modo riesce a colpire i consumatori e a rimanere impresso nella loro mente determinando un cambiamento del processo di acquisto. Un processo di misurazione è possibile per tutti, per poter misurare gli investimenti, soprattutto in periodi in cui non è facile farli.

***

Iscriviti al Ninja Corso in Social Media Marketing

Il team Ninja Academy resta a vostra disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento. Potete scrivere a info[@]ninjacademy.it o telefonare allo 02 40042554 o al 346 4278490.

Knowledge for change.
BE NINJA.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?