Domanda e offerta si incontrano su Amplr, il network degli autori in rete

Non sprecare gli impulsi creativi, crea il tuo portfolio online!

amplr il content network

Idea giusta, momento sbagliato… Quanti creativi si sono sentiti ripetere questa frase nel corso della loro carriera ritrovandosi poi a dover rinunciare alla messa in opera di un progetto creativo?

Tuttavia non deve per forza andare a finire così, infatti nel 2013 è nato un sito che ha cambiato le regole del gioco, mettendo direttamente in comunicazione chi possiede le idee con chi possiede i mezzi per produrle; il tutto a titolo gratuito.

Amplr nasce da un gruppo di persone che non solo ne mastica di sviluppo, web communication e design ma ha già digerito ed è passato al dolce. I creatori di questa perla tutta italiana sono Stefano Vitta, imprenditore digital strategist e blogger esperto di online community da 13 anni, Mario Romanelli, il quale opera nel campo dell’innovazione digitale e social media dal 1996. Le direttive tecniche sono state affidate a Stefano Mainardi, CEO di Twinbit, azienda specializzata in web technologies, mentre la gestione dell’analisi semantica qualitativa dei contenuti è gestita da Riccardo Ricci, CEO di Keyword Srl.

blogger diventa un amplrAmplr è una piattaforma a 360 gradi che non  intende in alcun modo lasciare che gli impulsi creativi vengano sprecati, ma che al contrario trovino sbocchi e che forniscano stimoli ad un incontro tra aziende e creativi. Ha dichiarato Mario Romanelli:

Amplr è un incubatore di idee, una vetrina, una piazza e anche un mercato, ovvero un luogo d’incontro dove le aziende e le agenzie di comunicazione possono identificare e reclutare autori da inserire nei propri progetti editoriali o di comunicazione.

Ma non soltanto blogger e scrittori hanno la possibilità di farsi vedere e di crescere in visibilità, il portale presenta anche sezioni per video, immagini e audio, insomma c’è spazio per chiunque abbia delle idee e vorrebbe vederle prendere vita.

Il portale offre la possibilità ai propri utenti di poter creare un profilo dover poter mettere in mostra le proprie opere e creazioni frutto del proprio talento. Al tempo stesso per coloro che sono alla ricerca di talenti e idee innovative il sito offre la possibilità di sfogliare il portfolio degli utenti andando a scegliere quello che soddisfa i requisiti richiesti valutando direttamente le capacità dell’artista.

Su Amplr dunque domanda e offerta si incontrano per creare sinergie creative volte alla soddisfazione di una sempre più crescente domanda di creatività e di soluzioni efficaci.

ragazza con laptop

Il team di Amplr non solo permette a chiunque di poter mostrare il proprio lavoro, ma aiuta anche i creativi a trovare nuovi stimoli, correggere gli errori e conoscere persone nuove mettendole in contatto tra loro.

Al fine di proporre un servizio che sia professionale sotto tutti i punti di vista gli utenti potranno ottenere un parere professionale sui contenuti postati che permetterà loro di accrescere la propria consapevolezza artistica e professionale attraverso un sistema di indicizzazione semantico.

Amplr si offre come un megafono per tutte quelle persone che sono alla ricerca di uno spazio espositivo e per coloro che ricercano talenti e idee.

Se volete scoprire di più su Amplr, date un’occhiata all’intervista di Francesco Gavatorta a Stefano Vitta.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?