Per FIFA World Cup la più grande campagna pubblicitaria della storia, garantisce Coca-Cola

Coca-Cola nel campo dell??advertising non delude mai: fa solo le cose in grande.

Roberta Leone
Roberta Leone

Communication Executive & Copywriter

Coppa del Mondo Coca-Cola

Ieri vi abbiamo parlato dell’ultima trovata di Pepsi in occasione di FIFA World Cup. L’acerrimo competitor, Coca-Cola, non poteva di certo restare a guardare!

Coca-Cola è sponsor ufficiale dell’evento e ha preparato una campagna faraonica articolata in tre principali operazioni: una serie di video intitolati One World, One Game,  la ‘Happiness Flag‘ e l’inno ufficiale The World is Ours di David Correy.

Il filo conduttore di questa enorme macchina pubblicitaria verte sui concetti di inclusività e partecipazione: la coppa è di tutti, il calcio è per tutti e il 12 giugno tutti scenderanno in campo nel segno dell’amore per il calcio. 

Coca-Cola packaging mondiali di calcio

One World, One Game: il calcio secondo Coca-Cola

Al centro della campagna globale, troviamo il film One World, One Game, composto da una serie di video in stile documentaristico i cui protagonisti sono i ragazzi provenienti dalle zone più difficili della Terra: una piccola comunità in Amazzonia dove il calcio è l’unica possibilità di connessione con il mondo, l’est Europa, Ramallah in Palestina e Otsuchi, cittadina giapponese colpita dallo Tsunami.

A questi ragazzi Coca-Cola regalerà l’opportunità di scendere in campo, ognuno portando la propria bandiera, prima del calcio d’inizio il 12 giugno a San Paolo.

All’interno del video c’è posto anche per altre storie toccanti e che vogliono essere d’ispirazione e incoraggiamento per tutti. Tra queste spicca El Abrazo del’Alma, la storia di Victor dell’Aquila, giocatore di calcio argentino senza braccia, che il 28 giugno 1978 – quando il fischio dell’arbitro decretò la vittoria dell’Argentina – corse in campo per festeggiare con il suo capitano regalando un’immagine che è passata alla storia.

Come se Coca-Cola con El abrazo del’alma voglia dare la sua risposta alla successiva – e molto più commerciale – Mano de Dios di Maradona dell’86.

One World, One Game è stato creato da Wieden & Kennedy – storica agenzia alla quale dobbiamo anche il leggendario ‘Just Do It’ di Nike – che è riuscita nell’impensabile: ha rivisitato l’iconico rosso di Coca-Cola, proponendo per le lattine Brasil ’14, anche il verde, l’oro e il blu, ovvero i colori della bandiera brasilera.

‘Happiness Flag’: la bandiera mosaico più grande del mondo

Il messaggio di ‘Happiness and Togetherness’ di Coca-Cola per FIFA World Cup 2014 comprende anche la costruzione della bandiera-mosaico più grande del mondo. Composta da un mosaico di foto inviate dai ogni angolo del pianeta, la bandiera sarà esposta alla partita inaugurale Brasile-Croazia a San Paolo.

Per fare parte della storia si può inviare la propria foto a tuttisulcampo@cocacola.com, condividerla sulla bacheca Facebook di The Coca-Cola con #tuttisulcampo o su Twitter con #tuttisulcampo e taggando @CocaCola e su Instagram con #tuttisulcampo.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?