A Roma un incontro per parlare di Made in Italy nell’era digitale [EVENTO]

L??appuntamento è per il 9 aprile all??Università degli studi di Roma Tor Vergata

Quando si parla di Made in Italy le prime parole chiave a cui lo si associa sono tradizione, qualità, creatività. Ma il Made in Italy è soprattutto un insieme di micro, piccole e grandi realtà imprenditoriali, legate dall’esigenza e dalla voglia di contrastare la crisi economica e di rilanciare l’economia del Paese. Come? Utilizzando l’innovazione e la creatività che la tecnologia consente.

Poiché è importante parlare di Made in Italy e soprattutto di come ci si possa avvalere delle innovazioni tecnologiche per rilanciare l’economia del nostro Paese, l’Associazione Laureati Economia Tor Vergata ci invita all’incontro “.IT: Il Made in Italy nell’era digitale”.

La tavola rotonda è in partnership col Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media e il think tank dell’innovazione sociale Societing.

Tra i partecipanti, istituzioni, rappresentanti di eccellenze e grandi aziende internazionali che investono sul Made in Italy per valorizzarne la straordinarietà.

Dopo un breve intervento di Carmine Vittorio Esposito, responsabile relazioni esterne di ALET, avrà inizio la tavola rotonda introdotta e coordinata dal prof. Marco Meneguzzo, docente di Strategia e Politica Aziendale a Tor Vergata.

Si alterneranno Diego Ciulli, Senior policy Analyst di Google, che illustrerà il progetto di una  piattaforma dedicata, per la prima volta, alle eccellenze produttive di un Paese; Francesco Cordani, Head of MarCom di Samsung,  che porterà l’esperienza di  Maestros Academy, piattaforma che  mette in contatto i maestri artigiani e i giovani, per sostenere il futuro di una nuova generazione di artigiani italiani; Cristian Coccia, Head of digital di Mindshare, con cui si esamineranno i possibili scenari nel mercato pubblicitario sul web.

Parlando di realtà che hanno nel proprio DNA la diffusione del Made in Italy nel mondo, saranno presenti Oscar Farinetti, fondatore di Eataly e Francesco Bottigliero, Chief Executive Officer FieraDigitale / e-Pitti.com e Chief Digital Officer Brunello Cucinelli.

Interverrà anche Giuseppe Roscioli, Presidente Confcommercio Roma, a testimonianza di Istituzioni che svolgono un ruolo fondamentale nella comunicazione e diffusione del Made in Italy.

Infine, con Adam Arvidsson advisory board di Rural Hub, ci si addentrerà in una eccezionale realtà (fisica e virtuale) del Sud Italia che consente lo scambio e la condivisione tra persone, idee e progetti dell’innovazione sociale applicata alla ruralità.

.iT: Il made in Italy nell’ era digitale from ALET on Vimeo.

Ninja romani, non perdete l’occasione di approfondire il tema Made in Italy con questo ospiti d’eccezione il 9 aprile 2014, dalle 14:00 alle 16:30 presso l’Aula Magna dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata.