Facebook Marketing: sviluppare strategie di Contenuto e di Relazione su Facebook

Come sviluppare strategie di contenuto e di relazione su Facebook? Sconto EARLY BOOKING fino alle 23.59 di lunedì 24 marzo.

Il 4 aprile partirà il Corso Online in Facebook Marketing targato Ninja Academy. Il corso è stato progettato per dare competenze sui principali strumenti utilizzabili su Facebook per lo sviluppo e la cura dei contenuti, per proporre strategie e tecniche attuate da grandi brand e startup di successo che gestiscono con efficacia la propria Social Community in rete, e per comprendere concretamente come sfruttare il social network più importante del mondo all’interno della propria azienda o agenzia, attraverso l’analisi di numerose case study.

In particolare:

  • Facebook Update 2014: cosa rimane e cosa sta cambiando
  •  Le competenze di un Facebook Strategist
  • Il grafo sociale e i suoi utilizzi nel Marketing Relazionale
  • Edgerank: cos’è e come si sta evolvendo l’algoritmo che regola la visibilità delle pagine
  • Brand (Fan) Page: dalla creazione al lancio
  • Il piano editoriale efficace su Facebook: idearlo e gestirlo
  • Facebook Mobile: progettare contenuti ottimizzati per smartphone e tablet
  • Facebook Diary: declinazioni e utilizzi in ambito Social Storytelling
  • Facebook Insights: comprendere e interpretare i dati statistici delle proprie FB pages
  • Community Management: le leve reali per fidelizzare i propri “1000 true fans”
  • Customer Care e Crisis Management 2.0
  • Contest, Facebook Guerilla & Social In-Store: best practice & le migliori case study
  • Open graph: tecnologia e creatività per andare oltre le pagine
  • Facebook Paper: l’ultima “killer application” per i contenuti sociali

Ecco il video di presentazione del corso:

Per l’occasione, ho intervistato i docenti Lorenzo Viscanti e Laura Saldamarco, per scoprire qualcosa in più sugli argomenti che verranno trattati nel corso delle lezioni. Ecco cosa mi hanno raccontato…

Ciao Lorenzo. Il Corso Online in Facebook Marketing si focalizza sulle strategie di contenuto e di relazione. Potresti dirci quanto è importante per un’azienda sviluppare e curare i propri contenuti?

Gli ultimi film che ho visto al cinema mi sono stati consigliati da amici, che me ne hanno parlato, magari a cena assieme, o più probabilmente li hanno commentati in un post su Facebook che io ho letto e che mi ha convinto a vedere effettivamente il film. Esattamente come nel cinema, il meccanismo che spinge gli utenti a comprare il nostro prodotto passa per il racconto che ne facciamo, sia noi direttamente sia già chi lo usa. Lavorare sullo storytelling del proprio prodotto è lo strumento essenziale per vendere, in questo momento.

E’ possibile vendere di più ed espandere il proprio business grazie a Facebook?

Circa 30 milioni di italiani usano Facebook, 1.3 miliardi di persone nel mondo.

Se vendere un prodotto passa per raccontarlo ai possibili clienti, cosa c’è di meglio che raccontarlo ad una delle platee potenzialmente più grandi che esistano?

Colpire proprio chi è maggiormente interessato al nostro prodotto non è facile, ma gli strumenti che il social network ci mette a disposizione ci consentono di selezionare il nostro pubblico e misurare i ritorni dell’investimento che facciamo in comunicazione e contenuti.

Ciao Laura. Quali sono le regole indispensabili per gestire al meglio il Crisis Management?

Per gestire una crisi online è indispensabile avere buonsenso e sangue freddo.

Non comunicare o cercare di riparare il danno con messaggi che possano risultare aggressivi nei confronti degli utenti, ma cercare di spiegare, umanamente, cosa è successo ed ammettere l’errore che si è commesso.

Qual è un errore assolutamente da evitare nello sviluppo di una Community di successo?

L’errore più grande da evitare secondo me è quello di ignorare il proprio target, gli interessi e le interazioni di quest’ultimo. L’ascolto è alla base per sviluppare una Community partecipativa e di successo…dove il successo si misura anche nella creazione di brand ambassador.

Knowledge for change. Be Ninja!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?