Social Case History Forum, il 20 Marzo a Milano i racconti delle aziende sui social

Si avvicina l'appuntamento con i case history tutti italiani su strategie, strumenti e gestione dei social media.

Alessio Sarnelli

Editor, Copywriter e Community Manager

Quante volte vi abbiamo ripetuto l’importanza di una buona campagna social per il successo di una strategia di vendita? In quante occasioni vi abbiamo reso partecipi della rivoluzione dei processi di affiliazione di un brand nell’era digitale ?

Ogni giorno evidenziamo le mutazioni dell’universo del marketing dell’era moderna, puntando l’accento sui nuovi modelli di business tutti incentrati su un utilizzo orizzontale e capillare dei social network e della rete nel suo complesso.

Ma per quanto illustrare i modelli teorici possa ritenersi soddisfacente nulla è meglio del racconto dei professionisti e delle aziende che hanno messo in pratica questi dettami.

Ecco perché se in questa settimana vi trovate a Milano e volete avere una relazione diretta e dettagliata di come le aziende italiane provano a farsi strada nel mondo digitale non potete non fare un salto al Social Case History Forum 2014, che si terrà il 20 Marzo al centro Congressi a C.so Magenta.

La peculiarità di questa iniziativa è ben visibile a partire dal nome, occuparsi di “case history” significa entrare in esperienza diretta con chi ha già adottato nuove strategie di comunicazione ed ha potuto constatarne il beneficio in termini di interesse del pubblico (oltre che di vendite) e di quanto la creazione di una comunità sui social network debba essere considerato un asset strategico per le aziende. Nello specifico, poi, il SCHF si occupa anche e soprattutto di aziende italiane.

Durante il ricco numero di appuntamenti in programma nella giornata di Giovedì inoltre, verrà presentato il testo che racchiude la filosofia di questo appuntamento e che, nelle intenzioni dei due autori, Leonardo Bellini e Lorena di Stasi, vuole proporre, attraverso il racconto di aziende italiane, quali siano le trasformazioni in atto nel marketing 2.0 e capitalizzarle raggiungendo i propri obiettivi aziendali, sfidando la recessione economica e la concorrenza.

Il testo si chiama Aziende di successo sui social media e può essere acquistato in formato cartaceo o ebook; contiene tra gli altri le case study di

Casa.it
Euronics
Fratelli Branca Distillerie
Illy
ING Direct
Meridiana
MSC Crociere

Un’occasione oltre che di lettura di natura squisitamente tecnica, anche di comparazione per chi trovasse delle asperità nel dover applicare modelli di sviluppo di altri paesi (quelli anglosassoni soprattutto) e relazionarli rispetto alla nostra situazione economico/sociale. Un modo per vedere come riuscire a far propri principi di altre culture industriali senza perdere quell’innato plusvalore dato dalla creatività ed ingegno del nostro paese.