Shutterstock rivela i design trends del 2014

L'archivio immagini più famoso del web ha stilato una classifica dei design trends per quest'anno.

Molti di noi ogni giorno sono alla ricerca di immagini, icone, fonts, tools che arricchiscano la struttura e i contenuti di un nostro progetto grafico o di web design.

Shutterstock, il database-colosso con un archivio di oltre 30 milioni di immagini, in base alle ricerche degli utenti nel 2013 ha stilato una classifica dei design trends che saranno forti anche nel 2014.
Eccoli in un elenco sintetico.

Siamo ancora influenzati da Instagram.
Le ricerche di foto “filtrate” sono aumentate del 600% nel 2013.

iOS 7 ci ha insegnato qualcosa.
Dopo le aspre critiche iniziali, c’è stato un incremento del 200% dell’utilizzo del flat design, che ormai è entrato a far parte della visual identity dei siti web come un asset fondamentale.

Le persone tifano realtà.
Addio alle immagini finte, in posa e visibilmente da stock. Via libera all’autenticità e alle immagini calde.

Trends…primari.
Pattern puliti, semplici, colori brillanti, luminosi, 100% pop.

Perchè un’immagine…
è meglio di mille parole. Con le infografiche impariamo molto di più: e infatti le cerchiamo nel 332% dei casi.

Il font non è un’opinione.
Il carattere comunica il tono di voce, la personalità e l’identità di un progetto. Quelli più popolari sono i font geometrici, analogici e old style.

Condividere è di moda.
Le immagini che funzionano meglio sui social network sono quelle che includono paesaggi, colori brillanti, quotes tipografiche e immagini semplici.

Ecco come Shutterstock spiega questi punti in un’infografica molto chiara.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Gabriella De Stefano

Copywriter

Gabriella ha 31 anni, quando ne aveva 8 le piaceva scrivere i temi, fare gli esercizi di inglese e ascoltare la radio. A poco più di 20 anni di distanza le cose non sono ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Gabakeshi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it