Dipendenza da social network: la soluzione di Coca Cola [VIDEO]

I brand hanno molti modi per essere social, anche al di fuori della rete. Coca Cola lo è da sempre, e con questo divertente video lo dimostra.

Dipendenza da social network: la soluzione di Coca Cola

Ore e ore passate su Facebook, su Instragram, a commentare e condividere qualsiasi genere di contenuto, dal cibo ai gattini. Siete anche voi social dipendenti? Niente paura, Coca Cola ha pensato ad una soluzione per tutti noi, che porrà finalmente fine alla nostra dipendenza da social network.

Un collare elisabettiano. Esatto, proprio quelli che i veterinari infilano ai poveri animaletti che altrimenti non resisterebbero e si lascerebbero andare a lunghe e pericolose grattate. Ecco il magico rimedio a tutti i nostri social-mali, che ci costringe ad alzare lo sguardo dallo schermo e guardarci negli occhi (che siano occhi umani o felini, non fa differenza :-)).

Facebook & Co sono meravigliosi, ci permettono di condividere ogni istante con tutti i nostri amici, ci connettono l’un l’altro. Almeno fino a quando la batteria del nostro smartphone non si scarica. Per arginare questa dipendenza Coca Cola ha inventato questo (finto, supponiamo) gadget, il Social Media Guard, che porta il social fuori dai media e lo riporta nella nostra vita. Per condividere una Coca Cola, presumibilmente.

Dipendenza da social network: la soluzione di Coca Cola

Dipendenza da social network: la soluzione di Coca Cola

Dipendenza da social network: la soluzione di Coca Cola

Dipendenza da social network: la soluzione di Coca Cola

Vi pare strano che un invito del genere arrivi da un brand che della ricerca del buzz online ha fatto uno dei suoi pilastri strategici? Più di tutti però, Coca Cola è riuscita a tenere assieme i due universi online e offline: protagonisti indiscussi dei video del brand, infatti, sono i suoi distributori, e dell’ambient marketing in generale Coca Cola ha sempre fatto ampio e riuscito utilizzo.

Voi che ne pensate?