Super Bowl is coming: anticipazioni sugli spot che vedremo

Axe, H&M, Toyota... quale brand ci sorprenderà quest'anno?

Ormai manca davvero poco: l’evento televisivo più atteso dell’anno, il Super Bowl, andrà in onda il 2 febbraio con la sua 48esima edizione.

Se per gli appassionati di football, il Super Bowl è la finale del campionato della National Football League, per i mad men di tutto il mondo è l’occasione di vedere cosa i brand mettono sul piatto in quei pochi secondi acquistati con cifre esorbitanti.

Molte aziende hanno già rilasciato dettagli e teaser sugli spot che manderanno in onda durante il Super Bowl, ecco quelli che ci sembrano più interessanti.

Budlight

Budlight si è accaparrata il titolo di ‘birra ufficiale della NFL’ e non può di certo deludere. Ecco perché ci attende la serie di spot Epic Night con protagonisti Arnold Schwarzenegger, Don Cheadle e Reggie Watts.

Agenzia: BBDO

Axe

Dimenticate ragazze in bikini inspiegabilmente attratte da un ragazzo solo perché ha utilizzato quel profumo, Axe quest’anno cambia rotta con uno spot serio e cinematografico per promuovere la fragranza ‘Peace’.

Agenzia: BBH London

Kia

Dopo il ritorno dell’agente Smith per General Electric, anche il rivoluzionario di Matrix Morpheus viene preso in prestito dai pubblicitari della David&Goliath per lo spot della Kia K900. Inutile dirlo che lo spot si baserà sulla famosa scelta, stavolta tra una chiave rossa e una chiave blu. Per il momento godiamoci il teaser che riprende una scena cult del film.

Wonderful Pistachios

Se l’anno scorso Wonderful Pistachio ha scelto come testimonial il re del tormentone, la pop star Psy, quest’anno punta sul comico vincitore di Emmy Stephen Colbert. Secondo il presentatore, la partita è solo un modo per onorare il suo primo spot per Wonderful Pistachios.

H&M

Testimonial che vince non si cambia, giusto? Ecco perché H&M punta ancora su David Beckham e stavolta sarà il pubblico a scegliere se vederlo #covered o #uncovered. Hanno davvero dei dubbi su quale sarà la versione vincitrice?

M&M’s

BBDO punta sull’M&M Yellow che nel teaser viene colpito da un tranquillante per aver ballato il twerk. Scopriremo cosa gli accadrà solo il 2 febbraio.

Toyota

Prendete l’attore Terry Crews (Brooklyn Nine-Nine, Arrested Development) e fategli incontrare un personaggio dei Muppets. Ne vedremo delle belle, si spera.

Agenzia: Saatchi & Saatchi, Los Angeles

Squarespace

Tra il geniale e l’inquietante, lo spot ideato da David Lee per la piattaforma web Squarespace mostra una realtà distopica per veicolare l’idea che gli strumenti di SquareSpace possono aiutare gli utenti a trovare conforto in mezzo a un mondo online che può essere travolgente e spaventoso.

Jaguar

Per la sua prima campagna durante il Super Bowl British Villans, Jaguar punta sui tre attori inglesi Ben Kingsley, Tom Hiddleston e Mark Strong e sul regista Tom Hooper (The King’s Speech, Les Misérables). Bisogna dire altro?

Pepsi

Otre a sponsorizzare il consueto halftime show che quest’anno vedrà esibirsi Bruno Mars e i Red Hot Chili Peppers, Pepsi ha rilasciato già uno dei due spot che vedremo durante l’evento rivolto a sponsorizzare proprio l’esibizione del cantante hawaiano.

Doritos

Doritos non si è mai limitato alla messa in onda dello spot durante il Super Bowl e sono ormai 8 edizioni che lancia il contest ‘Crash The Super Bowl’, i cui cinque finalisti sono in gara per vedere il loro spot in onda e 1 milione di dollari.

Quale attendete con maggiore curiosità? In attesa degli spot che vedremo, perché non dare un’occhiata ai migliori e ai peggiori del 2013? Enjoy!