Buon compleanno Mac: Apple festeggia 30 anni del suo computer [VIDEO]

Apple festeggia tre decadi dalla prima apparizione di Mac.

Buon compleanno Mac: Apple festeggia 30 anni del suo computer [VIDEO]

È stato pubblicato poche ore fa, eppure ha già raccolto quasi 50mila views. Di che video potrebbe trattarsi, se non uno di casa Cupertino? Stiamo parlando del video realizzato in occasione dei 30 anni di Mac, il personal computer che nel 1984 rivoluzionò il mercato grazie alla sua interfaccia completamente grafica.

Tre decadi sono passate da quando Apple “ha introdotto il Macintosh con la promessa di mettere il potere creativo nelle mani di tutti. Il Mac ha dato vita a una generazione di innovatori che continuano a cambiare il mondo”, ispirati da un brand che fin dagli esordi ha parlato dritto al desiderio creativo delle persone. Non è un caso se il primo spot, chiamato appunto 1984, è a tutt’oggi uno dei più famosi, conosciuti ed apprezzati nel mondo dell’advertising.

Dando seguito all’impronta narrativa che Apple ha recentemente adottato per la sua comunicazione (avete visto lo spot in cui viene ripreso il monologo del professor Keating de “L’attimo fuggente“?), anche in questa occasione Cupertino ha optato per la costruzione di un mini-sito in cui l’utente viene coinvolto nella rivisitazione della storia di Mac. E anche invitato a raccontare come il prodotto di Apple ha cambiato la sua vita, grazie all’apposita sezione “Your First Mac“.

Nel video sono artisti e innovatori come Moby, April Greiman, Daito Manabe a raccontare la loro personale esperienza con Apple e il modo in cui Mac abbia rivoluzionato la lorto arte e professione.

Buon compleanno Mac: Apple festeggia 30 anni del suo computer [VIDEO]

Buon compleanno Mac: Apple festeggia 30 anni del suo computer [VIDEO]

Buon compleanno Mac: Apple festeggia 30 anni del suo computer [VIDEO]

Buon compleanno Mac: Apple festeggia 30 anni del suo computer [VIDEO]

Che dire, dopo 30 anni Apple riesce ancora a muovere masse di “fedeli” che amano incondizionatamente i suoi prodotti: prova ne sono i numeri, tra share e like, che il video sta raccogliendo. E la scelta di coinvolgere sempre più i fan, invitandoli a raccontare la propria passione piuttosto che farsi “semplici” ambassadors del brand, sembra premiare Cupertino, recentemente criticata per aver troppo spesso proposto un’immagine troppo “macchina-centrica” dell’utilizzo della tecnologia, a scapito dei rapporti umani.

Al centro di questa iniziativa sembrano invece essere state messe persone, e tante: dai grandi artisti ai fan sparsi per la Terra, che oggi festeggiano tutti insieme i 30 anni di Mac.