Colpire al primo sguardo: i simboli nei subject

Alcuni preziosi consigli di ContactLab su come costruire subject efficaci utilizzando i simboli

alphaspirit/iStock

Il subject conta? Certo che sì, il subject è fondamentale, in quanto crea una aspettativa nel lettore: il tono, la scelta delle parole, la lunghezza e il contenuto del messaggio sono i principali ingredienti del mix perfetto.

Se prendiamo spunto dai dati dell’Email Marketing Report, vediamo che il subject è un vero e proprio driver per l’apertura dell’email.

In Italia il 50% degli utenti iscritti ad almeno una newsletter si dichiara d’accordo nel non aprire la newsletter se il subject non incuriosisce: un chiaro indicatore di quanto sia importante catturare fin da subito l’attenzione del lettore. Il rischio è quello di vanificare l’intera comunicazione: se il subject non risulta abbastanza accattivante, anche una bellissima email non verrà aperta.

Come costruire allora subject efficaci? Una pratica che si sta diffondendo sempre di più è quella di utilizzare simboli, ad esempio ❤ ❄ ☀

Grazie a NewsletterMonitor prendiamo alcuni esempi di come le aziende si stiano muovendo su questo fronte.

Partiamo da un po’ di teoria:

less is more

I simboli sono i migliori alleati per comunicare dei concetti, risparmiando sul numero di caratteri

emozione ed immediatezza

I simboli evocano immagini che rafforzano il messaggio e catturano l’attenzione al primo sguardo

parlare il linguaggio digitale

I simboli, tipici elementi del linguaggio utilizzato in chat e SMS, fanno parte del codice comunicativo del web

I simboli nel subject aggiungono valore alla comunicazione solo se:

  • pertinenti
  • testati su client, webmail e mobile
  • semplici e di immediata comprensione
  • utilizzati con moderazione
  • verificati, attraverso un’analisi delle performance

Alcuni esempi pratici, grazie a NewsletterMonitor, vi daranno nuovi spunti su come utilizzare i simboli nei subject delle vostre campagne email.

  • Petit Bateau si riferisce alle festività con un simbolo che richiama la stella cometa:

Notte di Natale ☆Una selezione di pigiami morbidissimi!

  • Sarenza esprime la sua passione per il nostro paese:

Sarenza ❤ Italy! Scopri il meglio della calzatura italiana.

  • Ooshop sceglie un countdown per dare il benvenuto alla primavera:

❸ ❷ ❶ C’est la foire aux vins du printemps !

  • Urban Outfitters utilizza un linguaggio iconico tipico del web:

We <3 Fall + 30% Off Jeffrey Campbell!

  • Disney utilizza un fiocco di neve in apertura e in chiusura del subject come rimando al periodo invernale:

❄Ciao [nome utente], Frozen ti aspetta al cinema per festeggiare il nuovo anno❄

  • KLM contestualizza le offerte in arrivo con un chiaro rimando al mezzo:

✈ Sig. [nome utente], le super offerte Pack&GO stanno per arrivare!

  • Venere mette in evidenza lo sconto applicato:

Offerte da brivido per Halloween: approfitta di un ulteriore sconto del ①⓪%

  • Glamoo inaugura la bella stagione con una speranza metereologica:

☀ Primavera a Valencia, Barcellona, Istanbul, Provenza ed estate al mare!

  • HotelYo dà il benvenuto alla primavera con un fiore:

[nome utente] ✿ Weekend di Primavera: Prenota ora e risparmia fino al 42%!

  • Zalando offre un consiglio su come dedicarsi ad una passione anche con il brutto tempo:

☂ Scende la pioggia? Fai shopping senza uscire di casa! ☂

Questi esempi vi hanno ispirato? Ricordate i nostri consigli e catturate l’attenzione dei vostri utenti.

A presto con l’ultimo post sui trend del digital direct marketing.