Smartphone e viaggi: i dati sull'utilizzo dei mobile traveller [INFOGRAFICA]

Utile per limitare il consumo di traffico internet quando si è lontani da casa!

Permettendoci di lasciare a casa lettori mp3, navigatori, macchine fotografiche e (per brevi vacanze) i personal computer, gli smartphone sono diventati un insostituibile compagno di viaggio. A dimostrazione di questo fenomeno sociale, basti pensare che PricewaterhouseCoopers ha recentemente adottato una politica che invita a lasciare a casa lo smartphone durante le vacanze, e che fioccano le offerte di vacanze “unplugged”. Nonostante ciò i mobile traveller, coloro che non riescono a fare a meno dello smartphone durante i propri viaggi, sono in costante aumento.

Come viene utilizzato lo smartphone dai mobile traveller, e quanti dati vengono consumati, in media, per ogni azione effettuata dai mobile device? Ce lo dice questa infografica realizzata da Mophie, un produttore di batterie e accessori mobile, basata su rielaborazioni di dati CEA, U.S. Cellular, Cisco e Condè Nast.
Clicca sull’infografica per ingrandirla!

Per sfida personale, il prossimo viaggio lo farò “unplugged”!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?