Torna a Milano tutta l'energia di Startup Weekend

Dal 31 gennaio al 2 febbraio si terrà il Milan Startup Weekend, un intenso fine settimana dedicato ai temi del business e dell'innovazione

Ancora un paio di settimane d’attesa prima del terzo appuntamento con Startup Weekend, in programma a Milano dal 31 gennaio al 2 febbraio, presso TAG Milano. La tre giorni all’insegna dell’innovazione è organizzata da Talent Garden Milano, in collaborazione con Frontiers Conference e Startupbusiness e con il sostegno di Kauffmann Foundation e Google for Entreprenurs.

Torna a Milano tutta l'energia di Startup Weekend

Perché partecipare allo Startup Weekend?

La risposta è: perché perdersi uno dei principali eventi internazionali sui temi dell’imprenditoria e dell’innovazione? Lo Startup Weekend sarà il momento ideale per tutti coloro che hanno una business idea da sviluppare: oltre alla possibilità di presentare il proprio progetto d’impresa in cerca di finanziatori o compagni d’avventura, l’evento sarà un importante momento di formazione grazie alla presenza di mentor e business angels, oltre che di venture capitalists in cerca di idee da sostenere economicamente. Ma l’evento non sarà solo un covo di startupper, bensì un luogo d’incontro in cui apprendere e lasciarsi ispirare anche per tutti coloro che sono semplicemente curiosi e in cerca di stimoli nuovi e sempre attenti all’innovazione.

No talk. All Action

Il payoff dell’evento “No talk. All action” evoca la straordinaria full immersion vissuta dai partecipanti all’evento. Lo Startup Weekend di Milano avrà inizio venerdì sera con il pitch, momento in cui gli aspiranti startupper esporranno il proprio progetto davanti a una giuria che, nel corso della serata, sceglierà le idee più valide e realizzabili. Solo le migliori, infatti, verranno sviluppate nei giorni successivi quando i partecipanti, divisi in team in base ai propri interessi, saranno supportati da esperti nell’ideazione di una strategia e nello sviluppo concreto della business idea. Lo Startup Weekend si chiuderà con la presentazione dei progetti alla giuria e ai potenziali investitori.

Lo Startup Weekend ha formato 45 mila giovani in tutto il mondo e oltre 2500 in Italia, alcuni dei quali hanno visto le proprie idee trasformarsi in realtà come nel caso di Qurami, Intoino, SavetheMom e CheckBonus, quindi a tutti coloro che hanno una buona idea non possiamo che consigliare di partecipare all’evento registrandosi online.

Credits: startupopen.com, startupweekend.org