Morning After, la campagna contro alcool e guida che segue #PubLooShocker

Un nuovo ad per Think!, la campagna istituzionale britannica per la sicurezza stradale.

Morning After, la campagna contro alcool e guida che segue #PubLooShocker

Il Dipartimento dei Trasporti inglese ha rilasciato una nuova campagna di sensibilizzazione sulla guida in stato ebbrezza, a qualche mese di distanza dalla discussa #PubLooShocker, un finto prankverting ritenuto da molti eccessivo. In questo nuovo ad contro alcool e guida, tuttavia, al sensazionale colpo di scena è stata preferita una brillante sceneggiatura che incuriosisce chi guarda anziché spaventarlo.

Per consapevolizzare la cittadinanza sui rischi di un eccessivo consumo di alcool, il Dipartimento dei Trasporti e l’agenzia AMV BBDO hanno concentrato i loro sforzi sulla “mattina dopo“, una zona d’ombra quando si parla di sicurezza alla guida in caso di consumo di alcolici. Alcune statistiche metterebbero in luce, infatti, che fino ad un quinto degli incidenti dovuti alla guida in stato in ebbrezza avvengono al mattino, ore dopo l’assunzione di alcool.

Il copy è davvero unico nel suo genere, soprattutto per la cultura britannica, che ha sempre amato toni forti nella comunicazione sociale: ci troviamo di fronte ad un impiegato, seduto nel suo ufficio, apparentemente in ordine e sveglio, le cui apparenze crollano però non appena questo comincia a parlare mimando la sua stessa voce, ubriaca, registrata la notte precedente.

Perché scegliere questo espediente narrativo? Per mostrare che il corpo può sembrare sobrio e in salute mentre in realtà sta ancora cercando di digerire tutto l’alcool ingerito. Ecco il monologo tradotto:

“La voce che sentite è la mia; è stata registrata la scorsa notte, dopo che ho bevuto qualche pinta… Perché l’alcool ci mette un bel po’ per sparire dal mio corpo, anche se ora mi sento sobrio, il mio corpo è ancora ubriaco.”

Lo spot è stato diretto dal regista vincitore di due BAFTA Dominic Savage.

Credits:

Creative Agency: AMV BBDO UK
Creative Director: Paul Brazier
Copywriter: Martin Lorraine
Art Director: Steve Jones
Agency Planners: Tom White, Pippa Morris
Agency Accounts: Katie Stanley, Louise Addley, Amy Tippen
Agency Producer: Nick Godden
Production Company: QI
Productions Director: Dominic Savage Production
Co. Producer: Steven Gash
Post-production Company: AMV The Lab & The Mill
Audio Post-production: 750MPH