I disegni dei bambini diventano opere d'arte grazie ad un papà creativo

Un papà colora i disegni dei propri figli e li trasforma in piccoli capolavori

"The first one"

Cosa succede quando un papà appassionato di pittura e con una mano particolarmente talentuosa prende in mano i disegni dei propri figli?

Lapalissiano: li rende delle piccole opere d’arte.

È quello che è successo a un padre che viaggia spesso per lavoro e si porta dietro i disegni dei suoi bambini, riportandoli a casa colorati e perfezionati, senza mai stravolgere il loro messaggio ma restituendo loro una personalità decisamente “reloaded”.

Il punto di partenza è quello più immediato, fresco e potente di tutti: l’espressività di un bambino, che, possiamo dirlo, è tutto fuorché infantile.
La complessità dei messaggi, la bellezza di forme inusuali, la creatività e l’idea oltre la semplice apparenza sono stati il trampolino di lancio per questo papà così estroso, che ha utilizzato la sua abilità artistica per dare vita ad alcuni piccoli capolavori.
Eccone alcuni.

“The First one”
Il primo disegno: il nostro papà inizia la sua esperienza di “coloratore” con un’opera di sua figlia di 4 anni.
Matita prismacolor su un piccolo foglio di carta ruvida.

“Bye”
Il secondo esperimento: il papà chiede nuovamente alla sua bambina di fargli un altro disegno, questa volta da portare in viaggio con lui.
In questo caso capisce l’importanza di scattare le foto per un confronto “prima/dopo”.

"Bye"

“Frankenstein?”
La prima volta in cui entra in scena anche il figlio di 6 anni con un disegno inedito.

"Frankenstein?"

“Happy Girl”
Uno dei progetti più “vissuti”, in cui il papà pittore dà sfogo alla sua creatività per trovare il giusto colore alla camicetta della bimba.

"Happy girl"

“Elephant Boy”
Un personaggio ricorrente per sua figlia, un “ragazzo elefante” che le racconta storie nei sogni.

"Elephant boy"

Mom’s BDay Chicken #1 e #2
Un regalo di compleanno per la mamma, secondo l’interpretazione dei due bambini.

"Mom's BDay Chicken #1"

"Mom's BDay Chicken #2"

Pad Attempt#1
Il primo, riuscitissimo tentativo di colorare i disegni con l’iPad. Succede nel caso in cui le matite colorate non siano a portata di mano.

"Pad Attempt #"1

Alien scar 
Come dare una svolta a un disegno in cui suo figlio ha cercato di riprodurre una cicatrice non meglio definita su un personaggio un po’…alienato.

"Alien scar"

E a voi, amici ninja, cosa pensate di questa creatività?

Sicuramente questo papà, oltre che artista è anche molto ninja.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Gabriella De Stefano

Copywriter

Gabriella ha 31 anni, quando ne aveva 8 le piaceva scrivere i temi, fare gli esercizi di inglese e ascoltare la radio. A poco più di 20 anni di distanza le cose non sono ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Gabakeshi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it