Usare lo smartphone in bagno è ormai una routine [INFOGRAFICA]

Mandare email, chattare, controllare i social network: cosa fate con il vostro smartphone in bagno?

Usare lo smartphone in bagno è ormai una routine

A quanti di voi è caduto il telefono nel water? Siate sinceri! Dopo aver letto su Bit Rebels che in Svezia capita a moltissimi, proviamo a capire a quanti italiani succede!

Pare che il 91% delle persone porti lo smartphone anche in bagno e questo vuol dire che almeno 9 persone su 10 che leggeranno questo post lo hanno fatto almeno una volta! Ok, lo ammetto lo faccio anche io ma, per fortuna, non mi è mai caduto nel water!

Ma cosa ci fa la gente (me compresa) con lo smartphone alla toilette?

Pare che, oltre a inviare sms e tweet, qualcuno abbia anche fatto delle Skype Call, speriamo senza supporto video! E, nell’era dell’overload informativo, è veramente bizzarro che anche in un luogo e in un momento deputato al relax e alla solitudine si cerchi “compagnia” a tutti i costi! Qualcuno confessa di guardare la TV e Youtube e di leggere i quotidiani online.

E, sperando non vi accada, sapete cosa fare se il telefono dovesse cadervi nel lavandino o nel water? I rimedi più in voga sono un phon con aria fredda e una bella ciotola di riso in cui lasciarlo per qualche giorno!

Intanto Victoria Plumb – importante rivenditore olandese di arredi – ci fa un bel riassunto, con un’infografica, di cosa facciamo col telefono in bagno.

Usare lo smartphone in bagno è ormai una routine

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?