Knock, l'app che sblocca il MacBook bussando sull'iPhone!

Un'app molto virale ma davvero poco usefull!

Knock app per bussare macbook

Siete pronti a stupire amici e colleghi? Toc Toc: Apriti Macbook! E siete dentro!

Knock è un’app per iPhone che permette di sbloccare la lock screen del vostro MacBook semplicemente bussando due volte, senza digitare la password. Dove dovete bussare?! Sullo schermo del vostro iPhone! Che sia sul tavolo, in tasca, o in mano… una bussata sul display per aprire le porte del MacBook.

Knock: come funziona? E’ sicura?

Il meccanismo è geniale quanto semplice: funziona tramite due app, una per il vostro iPhone (Knock app, € 3,59) ed una da installare sul vostro Mac (gratuitamente disponibile qui). Il collegamento fra i dispositivi avviene tramite la tecnologia Bluetooth Low Energy che assicura un ridottissimo consumo di batteria anche se utilizzato tutto il giorno.

La sicurezza è garantita da una connessione criptata e dal fatto che l’app non modifica nessuna impostazione di sistema e non tocca la password, semplicemente la inserisce quando “bussiamo” due volte sul telefono!

Quando l’idea ed il concept di un app sono più Viral che Usefull

Non c’è che dire, i ragazzi di Knock Software sono stati bravissimi… ma in cosa?!

L’idea di sbloccare l’iPhone bussando sullo schermo di un dispositivo da oltre € 700 è, con tutta onestà, più scenica che  utile, ma è stata realizzate strategicamente benissimo!

Il video che pubblicizza l’app è breve, incuriosisce, ha un inquadratura che “incorpora” lo spettatore nella scena, non svela subito il trucco e strappa un sorriso accompagnato dall’esclamazione nerd “che figata“… La condivisione sui social è certa!

Il sito internet knocktounlock.com anch’esso fatto molto bene, con in primo piano il video perfettamente integrato in tutta la struttura del sito che si sviluppa in verticale. Semplice, dinamico (c’è anche l’animazione della bussata sullo schermo), chiaro e curioso allo stesso tempo. Bravissimi.

Il prezzo? Un po’ esagerato per un’app al limite dell’inutile e per il livello di maturazione, ma, stupire amici e colleghi con questa magia li vale tutti!!

Per ora, hanno venduto meglio l’idea dell’utilità, che dire, bravi loro. Vedremo!