6 strumenti utili per la gestione di Twitter

Perché un tweet può fare la differenza! Per cercare di facilitare il lavoro, abbiamo raccolto sei strumenti che possono rendere la gestione del vostro account efficace ed efficiente

Se avete già scoperto quali sono gli errori da evitare per una social media strategy di successo, ecco alcuni utili strumenti per gestire e monitorare al meglio il vostro profilo Twitter, soprattutto se dovete gestire attività di costumer care.

Click to Tweet

Click to Tweet dall’omonima azione del “clicca per twittare”. Si tratta di un semplice tool per favorire il retweet del messaggio che stiamo scrivendo nei 140 caratteri.

Come funziona: si scrive il testo del tweet da condividere comprensivo di link (un indirizzo web, un profilo Twitter…), il sito genera un URL che incorpora tutto il messaggio. Salvatelo, e inseritelo nel vostro post sfruttando delle parole ancora o delle frasi, ad esempio “clicca qui per twittare”.

Mobile Alerts

Grazie alle funzionalità di Twitter su smartphone potrete ricevere notifiche relative a brand o profili di vostro interesse che necessitano di un monitoraggio costante. Quando questi twitteranno, vi sarà notificato.

Come fare: aprite Twitter nel vostro browser, andate sul profilo di vostro interesse, cliccate sull’iconcina della gestione del profilo e successivamente selezionate “Attiva le notifiche per il cellulare”, come nell’immagine qui sotto.

Ma attenzione. Per procedere dovete aver impostato il numero di cellulare dal vostro account personale: clic su “impostazioni” (ingranaggio) > “cellulare”. Una volta verificato il numero vi basterà  specificare ogni quanto vorrete essere avvisati tramite messaggio.

Twilert

Twilert è un tool di monitoraggio che vi aiuta a tener traccia di menzioni, parole-chiave o hashtag, ricevendo un’e-mail per ciascun Twilert da voi creato. Consentendovi di gestire al meglio il vostro brand, partecipando attivamente alle conversazioni che si creano attorno a questo, con un riscontro positivo sulla reputazione online.

Come funziona: una volta inserito il vostro indirizzo e-mail, potrete mettervi subito alla prova nella versione free grazie ad un’interfaccia molto intuitiva.

Raffinando la vostra ricerca in base a:

  • estratti di frase, query, hasthag;
  • tweet da e verso utenti, che menzionano utenti, escludendo utenti;
  • geolocalizzazione, distanza e lingua;
  • sentiment positivo/negativo, tweet sottoforma di domanda, retweet, link.

Specificando la frequenza degli aggiornamenti tramite e-mail. Proprio come se fosse un google Alert di Twitter! 😉

 

Tweet Reach

Il tool Tweet Reach agisce come una sorta di motore di ricerca all’interno della piattaforma del pennuto blu. Inserendo nel campo di ricerca il termine, l’hashtag, o il link che si desidera analizzare si otterrà un report supportato da grafici.

Saranno evidenziati i seguenti dati: i profili che più hanno twittato a proposito del tal argomento, le impressioni, i retweet e quindi la portata, una timeline che riporta gli ultimi tweet sull’argomento specificato.

Questo è l’esempio di report derivante dalla ricerca della parola “social media”.

 

Tchat

Per unirvi alle conversazioni di Twitter vi basterà inserire l’hashtag da voi desiderato su Tchat. Vi permetterà di concentrarvi sui topic da voi scelti. Inoltre, non dovrete ripetere ogni volta che twitterete l’hashtag, perché ci penserà Tchat a inserirlo per default!

 

TwXplorer

Tranquilli nulla a che vedere con Internet Explorer! :)  Questo tool vi aiuterà nello scrivere tweet ad hoc. Eh sì perché TwXplorer, una volta inseriti i termini di ricerca, analizzerà e vi fornirà un’analisi sulle azioni compiute dagli utenti negli utlimi 500 tweet.

Avrete così una visuale sugli ultimi tweet, termini e hashtag utilizzati spesso congiuntamente, link a contenuti che riguardano i temi specificati nei parametri di ricerca!

Potrete salvare le vostre ricerche per creare il vostro archivio nelle liste, o semplicemente, visualizzarle in seguito.

Questi sono solo alcuni tool utili. Voi quali utilizzate?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?