Youtube: 10 funzioni nascoste ma utili

Vi sveliamo delle utili caratteristiche di YouTube che ancora non conoscete. Alcune ci liberano dai piccoli intoppi, altre svelano come velocizzare le azioni che già conosciamo, altre saranno una piacevole scoperta.

Milioni di persone utilizzano YouTube per cercare e guardare video. Non tutti sanno però, che il social della condivisione video ha alcune funzioni nascoste, molto utili. Gemme, come le definisce Radhika Sanghani su Telegraph.

10 funzioni, trucchetti tutti da scoprire.  Alcuni ci liberano da quei piccoli intoppi che possono capitare quando si usa uno strumento senza conoscerlo in tutti i suoi aspetti. Qualcuno ci svela come velocizzare le azioni che già conoscete e usate, altre saranno una piacevole scoperta. Ecco le 10 ‘gemme’ per voi.

1. Il link del minuto x 

Utilizzate YouTube per il vostro business? Quante volte avete inserito il link di un video sul vostro blog o sito? A volte vi sarete trovati a pensare che varrebbe la pena segnalare quel punto così interessante al minuto X? Ecco la prima delle gemme nascoste.

Vediamo come funziona. Avviate la riproduzione del video che vi interessa, quando arrivate  al minuto X basta semplicemente fare click con il tasto destro sul video e fra le opzioni che appaiono  troverete:

“copia URL in corrispondenza del minuto corrente”

così otterrete il link che vi serve. Inserendolo nella pagina del sito chi clicca vedrà il video partire direttamente dal momento indicato da voi.

Un altro segreto del tasto destro è mostrarvi fra le opzioni:

“statistiche per nerd”

Appaiono alcuni dati utili sul video e le sue visualizzazioni.

2. Play e pausa

Sicuramente vi sarete già trovati nella posizione “scomoda” di dover interrompere la visione di un video improvvisamente… ecco come farlo con un solo gesto. Basta premere la barra spaziatrice sulla tastiera, allo stesso modo potrete riprendere la visione premendola ancora.

Un solo avvertimento: assicuratevi di aver fermato il video con un click, una prima volta, altrimenti la barra spaziatrice avrà il solo effetto di portarvi all’altezza dei commenti più in basso nella pagina.

3. Avanti veloce, indietro

Ecco un’altra funzione rapida che risolve il problema del cercare di trascinare il pallino bianco avanti o indietro col mouse nel punto che state cercando all’interno del video. Potete usare le frecce sulla tastiera per andare avanti o indietro nel corso del video. Potrete farlo mentre visualizzate il video per saltare alcune parti o per tornare indietro ad un preciso punto con più facilità.

Funziona anche se avete messo in pausa il video. Permette una più facile individuazione di un punto cercato rispetto a quella che può offrire il mouse.

4. Guardalo dopo

I più curiosi fra voi già lo sapranno, ma forse qualcuno no. A cosa serve quel piccolo orologio in basso a destra? Ecco svelato il suo uso. Cliccando su di esso il video finirà nel “Watch later channel” in questo modo non sarà più necessario effettuare di nuovo la ricerca per rivederlo.

Anche qui una nota, è necessario essere loggato con un account gmail per poter fare tutto questo.

5. Contenuti correlati

Una volta copiato e incollato l’URL il video è pronto per essere visto.  Come sapete al termine di ogni visualizzazione YouTube propone una serie di video correlati, se preferite che i vostri utenti non siano distratti da altri contenuti vi basterà inserire nella URL del video questo codice:

?rel=0

6. Il video in loop

Se avete voglia rivedere il video del vostro cantante preferito in loop Youtube ha un altra gemma che vi permette di farlo. Ecco come: inserite la parola magica ‘repeater’ nella URL del video che state guardando e copiate e incollatela in una nuova finestra, il vostro video andrà in loop.

7. Filtri

E’ possibile migliorare la ricerca all’interno di YouTube scegliendo fra i filtri proposti. Scegliete fra 3D o HD ad esempio, o fra i video del giorno o della settimana. Così ottimizzerete la vostra ricerca.

8. Cercare nelle altre lingue

Chi vuole essere informato su quello che succede nel mondo e scoprire gli ultimi trend prima di tutti troverà molto utile questo strumento di Youtube, a dire il vero un po’ nascosto. In basso in fondo alla pagina troverete la scelta fra le diverse lingue, così nulla vi sfuggirà.

9. Ridimensionare il video

E’ possibile incorporare il video sul vostro sito cliccando prima su ‘condividi‘ e successivamente su ‘codice da incorporare’; potrete così modificare le dimensioni del video direttamente, inserendo le dimensioni nel codice che dovrete poi copiare e incollare.

È possibile condividere il video su tutti i social e ancora mandarlo via email ad uno o più destinatari.

10. Problemi di connessione

Se vi siete trovati più volte nella situazione di un video che inizia e si interrompe dopo poco per riprendere a scatti probabilmente la vostra connessione è lenta. YouTube offre una possibilità di salvezza: la visione tramite YouTube Feather. Un’opzione beta che elimina alcune caratteristiche e bottoni dal video, in questo modo il video scorrerà senza fatica.

È raggiungibile dall’indirizzo:

http://www.youtube.com/feather_beta

Ecco conclusa la scoperta delle gemme nascoste di YouTube. Quante di queste conoscevate e utilizzavate già? Ne avete altre da suggerire? Scrivete qui nei commenti, aggiorneremo l’elenco.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?