Lou Reed, Halloween, Sviluppo Globale: i migliori annunci stampa della settimana

La top 5 delle migliori creatività che hanno visto la luce negli ultimi 7 giorni

Come ogni lunedì vi proponiamo la classifica dei migliori annunci stampa della settimana, perché anche sotto le feste comandate la creatività non va in vacanza!

Check this out: 

Rolling Stone Magazine: Tribute to Lou Reed

Per dare l‘ultimo saluto al  grande poeta del rock Lou Reed, la rivista musicale specializzata RollingStone ha creato insieme ad DLV BBDO Milano una print celebrativa che rivisita la copertina del primo album dei Velvet Underground.

La celebre banana di Andy Warol è stata ruotata e formando la smorfia di una bocca triste.

Advertising Agency: DLV BBDO, Milan, Italy
Executive Creative Directors: Stefania Siani, Federico Pepe
Art Director: Valerio Mangiafico
Copywriter: Matteo Maggiore

Pepsi: Halloween

È la print in assoluto più condivisa di questo Halloween 2013! I creativi di Buzz in a Box hanno vestito la lattina del loro cliente Pepsi con un mantello brandizzato Coca-Cola. Una comparativa decisamente ben riuscita che gioca sul concetto travestimento dell’orrore con una connotazione negativa sul competitor diretto di Pepsi.

Chissà se Coca-Cola risponderà a questo tiro mancino pubblicitario andando ad aggiungere un nuovo scambio di creatività alla lunga lista di schermaglie tra i due brand. Intanto in rete c’è già chi ci scherza su.

Advertising Agency: Buzz in a Box, Brussels, Belgium
Creative Directors / Art Directors: Gregory Defay, Quentin Gascard
Photographer: Jekyll n' Hyde
Additional credits: Account Manager: Tu Anh Ha

MINI: Wicked

Anche Mini non si è fatta sfuggire l’occasione della festa di Halloween per promuovere il proprio marchio. In questa print l‘effetto di luci rende la simpatica automobile decisamente malvagia!

Advertising Agency: Chemistry, Dublin, Ireland
Creative Director: Emmet Wright
Art Director: Fabiano Dalmácio
Copywriter: Rob Maguire

The Guardian: Paris and Mumbai/London and Lagos

Due grandi immagini realizzate grazie al contributo di Jean-Marie Vives, l’eclettico artista 3D rubato al cinema (visual effect per Il favoloso mondo di Amélie, Alien la clonazione), specializzato in creazione di ambienti surreali, fanno da sfondo a queste due print per la rubrica “Global development” del quotidiano online TheGuardian.com.

Immagina se Londra stesse crescendo velocemente come Lagos o immagina se Parigi avesse le stesse auto di Mumbai. Recuperare il ritardo sul mondo che cambia velocemente.

Advertising Agency: BBH, London, UK
Executive Creative Director: David Kolbusz
Art Director: Shelley Smoller
Copywriter: Raphael Basckin
Illustrator: Jean-Marie Vives

Merrell Footwear & Clothing: Plastic cage/Metal cage

L’ambiente di lavoro può essere asfissiante, quasi una prigione! Lo sa bene il brand di calzature sportive Merrell che, in questa campagna stampa, ha voluto lanciare un messaggio di libertà: “Let’s get outside!” Ottima la scelta grafica dei fogli di carta che danno dinamismo all’intera print.

Advertising Agency: Proximity, Santiago, Chile
Creative Directors: Marcelo Con, Fernando Cuevas, Daslav Maslov
Art Directors: Cristián Ziro Salazar, Daslav Maslov
Copywriter: Fernando Cuevas
Digital Producer: La Mano Estudio