Gli acquisti di lusso si decidono sul web

Nei mercati emergenti il 92% degli acquirenti si informa su Internet

Gli acquisti di lusso si decidono sul web

L’avvento di Internet ha senza dubbio stravolto le nostre abitudini di acquisto: non solo compriamo beni e servizi online, ma il web è innanzitutto il luogo in cui le nostre decisioni d’acquisto prendono forma. Neanche i beni di lusso fanno eccezione, come rivela una ricerca internazionale condotta da Ipsos.

Gli acquirenti del lusso nel mondo

Dall’analisi di acquirenti di beni di lusso in 9 paesi, emergono 3 tipologie distinte di mercato:

  • mercati emergeti: in Cina, Brasile e Russia- dove risiedono il numero più elevato di acquirenti del lusso- c’è una maggiore propensione all’utilizzo del web come mezzo di acquisto e informazione sui luxury brands;
  • mercati maturi: tre quarti degli acquirenti di Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna, Francia e Italia si servono delle risorse online prima dell’acquisto;
  • Giappone: solo la metà dei Giapponesi altospendenti si informa online prima di acquistare.

Gli acquisti di lusso si decidono sul web

Decisione online Acquisto Offline

I luxury buyers studiati dalla ricerca Ipsos ci rivelano un’altissima penetrazione del web come mezzo di informazione: si aggira intorno al 100% (98-99% per precisione) il numero degli intervistati che afferma di usare Internet giornalmente. Inoltre elevata è la penetrazione di device elettronici: quasi il doppio rispetto al resto della popolazione per gli smartphone e 4 volte superiore per i tablet.
Inversamente proporzionale a questo dato, che rivela un target altamente tecnologico, è quello relativo al luogo di acquisto: si aggira tra il 7 e il 19% la media di coloro che hanno acquistato online i prodotti desiderati. L’acquisto si conclude nella boutique offline, sebbene nella decisione d’acquisto giochi un ruolo fondamentale la ricerca di informazioni sul web: essa si attesta al 92% nei mercati emergenti, 69% in quelli maturi, 41% in Giappone.

Gli acquisti di lusso si decidono sul web

Perché l’acquisto non viene concluso online?

Gli acquirenti preferiscono recarsi in negozio per due motivi fondamentali, come dichiarato dagli stessi intervistati: innanzitutto per il desiderio di vedere e toccare il prodotto di persona, e poi per il timore di essere vittima di una truffa e quindi di ricevere prodotti contraffatti.
Gli acquirenti del lusso riconoscono comunque i vantaggi degli acquisti online, in particolare la possibilità di poter compiere l’acquisto in qualsiasi momento e in qualsiasi posto si trovino e perchè più conveniente.

Neanche il mondo del lusso è dunque immune all’enorme potere di Internet ed è proprio al web che i luxury brands possono rivolgersi come ulteriore risorsa di engagement per un target così tecnologicamente avanzato.