Apple presenta l'iPad Air con lo spot Pencil e la voce narrante di Bryan Cranston

Leggero come l??aria e sottile come una matita. Il nuovo gioiellino della Apple è pronto a stupire tutti.

Dal 1° novembre sarà finalmente disponibile anche in Italia, presso gli Apple StoreIn attesa di conoscere di persona il nuovo iPad Air, ultimo nato della famiglia Apple, scopriamo lo spot TV con cui l’azienda lo ha presentato nel corso della conferenza stampa di lancio avvenuta lo scorso 22 ottobre.

Più sottile di 7,5 mm, più leggero di 500 grammi e con il nuovo display retina, il nuovo iPad Air rappresenta una evoluzione evidente rispetto alla generazione precedente dei prodotti Apple e lancia la sfida al mercato dei tablet con una comunicazione forte ed autorevole.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=o9gLqh8tmPA’]

Leggerezza, semplicità, ma anche forza e solidità sono proprio le qualità messe in evidenza nel film attraverso la voce profonda dell’attore Americano, star della serie Breaking Bad, Bryan Cranston.

Dopo Peter Coyote che ha dato la voce all’iPad 2 nel 2011, prosegue quindi il filone della voce narrante d’eccezione a cui l’azienda di Cupertino si affida per dare ancora più enfasi ai suoi messaggi.

Accompagnato dalle note passionali dello strumentista Ryan Teague, l’attore esalta in maniera molto elegante il modo in cui, in soli tre anni dal lancio della sua prima versione, l’iPad abbia cambiato il mondo, agevolando il modo di lavorare e comunicare di tutti noi.

Non solo un messaggio istituzionale però. Lo spot ha un obiettivo chiaramente commerciale, riuscendo a descrivere con una sola immagine tutte le qualità del nuovo iPad.

La matita infatti, non rappresenta solo il termine di paragone prettamente fisico con il prodotto, tanto sottile che attraverso il gioco di prospettive creato nello spot viene addirittura nascosto. La matita è anche lo strumento semplice e trasversale ma allo stesso tempo potente ed indispensabile grazie al quale creiamo, inventiamo, comunichiamo, insomma costruiamo il futuro.

iPad Air, è l’evoluzione della matita. Uno strumento ancor più versatile e completo che ci permetterà di cambiare il mondo.
Non importa che siate dottori, scienziati, artisti o studenti, il nuovo iPad è talmente “powerful”, per citare Bryan Cranston, che a quanto pare neanche la Apple si immagina quali possano essere i suoi limiti.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=LFYNP40vfmE&list=PLHFlHpPjgk71oZFqrr4VWF33NrZaky9Ff’]

Si prevede grande affluenza in tutti gli Apple Store d’Italia questo weekend. Mi raccomando, non potete mancare!

Scritto da

Roberto Cipolletta

Nato a Napoli 32 anni fa, ho trascorso in viaggio gran parte della mia vita per motivi di studio e lavoro. Laureato in Scienze della Comunicazione e "masterizzato" in European ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Hideki-Kun .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it