Google: 6 modi per perfezionare le vostre ricerche

Google non è solo un semplice motore di ricerca, ma un mondo tutto da esplorare al meglio delle vostre possibilità

Google, un potente motore: alcuni trucchi per perfezionare le ricerche

Google è il miglior motore di ricerca. Nessuno di noi ha probabilmente qualche dubbio in merito, ma non tutti conoscono le potenzialità della creatura di casa Mountain View. Non solo vi permette di fare ogni tipo di ricerca e trovare qualsiasi risultato, ma tramite alcuni “trucchi” vi sentirete di avere il mondo virtuale in pugno!

1) Ricerca tramite immagini

Google: 6 modi per perfezionare le vostre ricerche

Avete mai avuto bisogno di avere informazioni su una figura? Google ci mette a disposizione anche la ricerca tramite immagini che risulta incredibilmente comoda. Non solo potrete caricarne una per avviare una ricerca tramite quest’ultima e non utilizzando il testo, ma anche cliccare sul tasto destro di una qualsiasi immagine presente sul web e selezionare “Cerca quest’immagine su Google” (tramite Chrome). La lista di risultati vi mostrerà tutte le pagine che contengono quella precisa figura.

2) Recuperare un sito tramite le cache

Google: 6 modi per perfezionare le vostre ricerche

Un sito web è stato rimosso oppure è momentaneamente non disponibile? Se desiderate una macchina del tempo per tornare indietro e visualizzarlo, l’operatore “cache:” potrebbe fare al caso vostro. Inserendo quest’ultimo prima di un indirizzo web nell’apposita barra, potrete visualizzare la versione salvate in cache dal motore di ricerca.

3) Fare ricerche all’interno di un sito web

Google: 6 modi per perfezionare le vostre ricerche

Ed ecco uno degli operatori di ricerca più utile di sempre, il famoso “site:” che permette di eseguire una ricerca all’interno di uno specifico sito web. Facciamo un esempio: se volete trovare qualsiasi contenuto su Ninja Marketing che riguardi il famoso social network di Facebook, non dovrete far altro che scrivere su Google la seguente stringa: “site:ninjamarketing.it Facebook” (senza virgolette). Semplice ed utile!

4) Cercare un termine all’interno degli URL

Google: 6 modi per perfezionare le vostre ricerche

Inserendo l’operatore “inurl:” su Google, potrete cercare tutte le pagine che hanno nel’url uno specifico termine. Prendiamo sempre come esempio Ninja Marketing, inserendo su Google “inurl:ninjamarketing” troverete tutti gli indirizzi che contengono il termine “ninjamarketing”.

5) Usare Google come Proxy

Vi è mai capitato di incontrare un sito bloccato oppure nascosto dietro ad un paywall? Magari sul posto di lavoro il vostro superiore ha ben pensato di inibire alcune pagine web, ma non tutti sanno che Google può essere sfruttato per superare queste barriere. Non dovrete far altro che utilizzare Google Translate! Qui potrete trovare non solo una valida spiegazione, ma anche un bookmarklet da avere sempre a portata di click.

6) Filtrare i risultati di Google

Google: 6 modi per perfezionare le vostre ricerche

Siamo più che certi che il cursore del vostro mouse sarà finito su “Strumenti di Ricerca”. Il motore vi permette di filtrare le ricerche in base al paese, la lingua, la data (e l’orario). Mountain View, dunque, ci permette di trovare risultati in base al periodo, ma non tutti sanno che potrete sfruttare anche uno specifico operatore per effettuare delle ricerche basate sul tempo.

Dovrete inserire “&tbs=qdr:alla fine dell’URL e aggiungere un preciso tempo. Le combinazioni sono praticamente infinite, ecco alcuni esempi per farvi capire il funzionamento:

  • &tbs=qdr:s        Ultimo secondo
  • &tbs=qdr:n        Ultimo minuto  // &tbs=qdr:n3        Ultimi tre minuti
  • &tbs=qdr:h        Ultima ora          //  &tbs=qdr:h3        Ultime tre ore
  • &tbs=qdr:d        Ultime 24 ore
  • &tbs=qdr:w       Ultima settimana
  • &tbs=qdr:m      Ultimo Mese
  • &tbs=qdr:y        Ultimo Anno

Volete scoprire altri Operatori di Google? Consultate questo utile sito web.