Gioca come un professionista con Nike grazie al projection mapping

Mettiti alla prova nello stadio virtuale House of Deadly!

Tante volte abbiamo sognato di indossare capi d’abbigliamento o usare accessori che donassero poteri straordinari, soprattutto in fatto di sport. Quanto abbiamo desiderato poter calciare come gli sportivi che mostrano il loro immenso talento nelle pubblicità della Nike?

Cosciente di questo desiderio latente, Nike in collaborazione con l’agenzia BBH Asia Pacific, ha promosso la nuova scarpa da calcio Hypervenom, offrendo ai cittadini di Bangkok la possibilità di esibirsi come una vera stella del calcio nella House of Deadly.

Un vero e proprio stadio virtuale realizzato con un’operazione di projection mapping legato a dei rilevatori di movimento.

Gli impavidi calciatori dovevano riuscire a eludere il fascio di luce in movimento. I livelli da superare erano ben cinque ed evitare il raggi laser e le figure animali (parte integrante del piccolo stadio) non era per niente facile.

House of Deadly è stato un esperimento magistrale di projection mapping unito a all’utilizzo di un sistema di controllo visivo da parte di una telecamera che doveva individuare il punto in cui il pallone era toccato e chi tra fascio di luce e calciatore ci riuscisse.