Evento Apple: è l'ora di un iPad colorato o di iWatch?

Evento Apple:è l'ora di uniPad colorato

Parliamo nuovamente di un evento Apple e questa volta la data è il 22 ottobre alle 10 am, 19 ore italiane. L’invito è finalmente arrivato e ora i rumors sul protagonista del keynote si fanno più numerosi, ma tutti convergono su un’unica supposizione: sarà un nuovo iPad il prossimo prodotto presentato da Tim Cook.

Quello su cui ancora si dibatte è invece quale dei due tablet di casa Apple verrà rinnovato: ricordiamo infatti che esiste anche iPad Mini e che su questo prodotto Apple ha investito un importante cambiamento di rotta.

Ma a far congetture come Sherlock Holmes nelle sue roccambolesche investigazioni, qualche giornalista e blogger si è messo in testa di criptare il consueto claim che accompagna l’invito all’evento Apple. Qualche indizio ha convinto anche noi Ninja, perciò lo condividiamo con voi: iniziamo proprio dal claim dell’invito.

We still have a lot to cover

Evento Apple: il claim dell'invito

“We still have a lot to cover” ovvero “Abbiamo ancora molto di cui occuparci“: il primo pensiero ovviamente va all’idea che questo evento Apple sarà la presentazione di più prodotti. E’ presto detto quali sono i primi possibili “candidati”: iPad, iPad Mini, Macbook Pro, mac Pro con processore Intel Hanswell, Apple TV e per il sistema operativo Mavericks. Insomma, di carne da mettere al fuoco Apple ne ha e l’attesa ha reso tutti i suoi fan molto affamati!

Ma l’invito offre altri indizi: intanto tutte queste foglie colorate fanno pensare nuovamente ad un prodotto (o più prodotti) che come è già accaduto per iPhone  5c non saranno più nei consueti colori bianco nero o argento, ma avranno nuove tonalità.

Del resto anche l’uso della parola “cover” non sembra casuale: potremmo avere la sorpresa di nuove cover per tablet e non soltanto più ripiegabili come le Smart Cover, ma con un nuovo design funzionale.

E’ l’ora di iWatch?

L’evento Apple si svolgerà nel più capiente Yerba Buena Center for the Arts nel centro di San Francisco. Apple ha inoltre invitato i giornalisti europei a Londra dove il keynote sarà trasmesso nella sala eventi del Kings Place Hall.

Infine per i dipendenti Apple di tutto il mondo il keynote sarà disponibile in streaming: questa totale apertura dell’evento ha fatto pensare anche alla possibilità di una notizia futura sull’apertura completa dell’evento al pubblico (via streaming magari dagli store) ma finora nulla è confermato.

Quello che colpisce della scelta di questa location è il fatto che lo Yerba Buena Center è molto più capiente della sala convegni del Campus di Cupertino dove sono stati presentati i nuovi iPhone.

L’ipotesi più semplice da fare e che si ricollega a quella iniziale, è che questa volta i prodotti siano molti di più: inoltre allo Yerba Buena Center per tradizione sono stati presentati in passato nuove categorie di prodotti. Ecco perché Mashable ha anche ipotizzato la presentazione del nuovo iWatch.

Noi restiamo in attesa di nuovi rumors da segnalarvi e ci prepariamo a seguire con voi l’evento in diretta: voi ricordatevi l’appuntamento su Ninja Marketing alle ore 19 del 22 ottobre!