The Walking Dead: le migliori iniziative per promuovere lo show

Se ne sconsiglia la lettura a chi ha lo stomaco debole!

Siete pronti a tornare a combattere nell’appassionante Apocalisse Zombie più famosa della tv? Stasera torna sui nostri piccoli schermi The Walking Dead, la serie ideata da Frank Darabont ed ispirata all’omonimo fumetto, che a noi Ninja piace tanto, soprattutto perché in questi anni ci ha regalato interessanti iniziative promozionali, di cui molte unconventional.

Per questo, per aiutarvi a re immergevi nell’universo dello show e prepararvi alla quarta stagione, vi proponiamo le migliori campagne promozionali per la serie.

Se ne sconsiglia la lettura a chi ha lo stomaco debole!

Ambient e outdoor da paura

Ricordate il particolare conto alla rovescia realizzato a Toronto?

All’eccentrico billboard era associato anche un concorso sui social network che prevedeva in palio delle dita mozzate!

Ecco altre campagne outdoor difficili da dimenticare, compreso il The Walking Dead food truck e il billboard posizionato (per caso) accanto ad un’agenzia di pompe funebri che ha creato non poco scalpore!

Dead Yourself

Un’app per nulla adatta ai vanitosi. Per spaventare i propri amici sui social network non c’è niente di meglio di una vostra foto versione zombie.
Ecco la mia, come vi sembro?

Life goes on. Again.

Dalla pubblicità di uno smacchiatore al trailer di una commedia romantica, il tutto ambientato in un universo in cui uccidere uno zombie tra una faccenda e un’altra è la normalità. Divertenti e surreali gi spot  ideati all’agenzia Ireland/Davenport.

Un product placement non convenzionale

Non è facile posizionare un brand in un universo in cui tutto è distrutto e i sopravvissuti riescono a malapena a mangiare e a trovare un tetto sotto cui ripararsi. Ma c’è una cosa che non è mancata mai ai nostri eroi: le auto Hyundai, sempre in perfette condizioni, pulite e a prova di zombie.

Ogni cacciatore di walkers vorrebbe avere l’Elantra Coupé presente nel fumetto e presentata al San Diego Comic-Con, ora disponibile per tutti in versione digitale grazie ad un’app.

E nella serie c’è anche spazio per il motore di ricerca Bing. Più o meno.

Uno zombie per Presidente

Nella lotta per la Casa Bianca anche la AMC ha presentato a sorpresa un suo candidato.

Obama e Romney hanno avuto un temibile avversario!

Ora che avete rivisto le iniziative promozionali più innovative dedicate allo show, siete pronti per l’Apocalisse Z!