Geox, una settimana con i piedi a mollo [VIDEO]

Torna l'esperimtno "anti-bagnato" di Geox dopo "Tested in the raniest place on Earth" dello scorso anno.

Geox, una settimana con i piedi a mollo

Il miglior modo per testare le capacità di un prodotto è porre quest’ultimo in condizioni estreme: è quello che ha fatto lo scorso anno Geox nella campagna “Tested in the raniest place on Earth“, dove quattro testimonial hanno testato le Geox Amphibiox nella città indiana di Cherrapunjee. Una situazione, tuttavia, comune a pochi. A meno di non trasformare Barcellona in una città piovosa.

Protagonista della campagna di quest’anno è Tom, un giovane ragazzo che per un’intera settimana è stato seguito ovunque andasse da una troupe che si è preoccupata di tenerlo sempre ben bagnato grazie ad una nuvoletta meccanica “alla Fantozzi”.

Giorno dopo giorno, sfida dopo sfida, vediamo come le Geox indossate da Tom proteggano i suoi piedi mentre viviamo assieme a lui la giornata.

Uno storytelling leggero e scanzonato, godibile, che aiuta certamente il brand a far passare il messaggio alla sua audience. Cosa ne pensate, vi piace questa tipologia di advertising?

Credits:
Agency: SMFB
Production Company: MediaMonks
Creative: Eirik Stensrud
Creative: Thomas Askim
Creative: Morten Borgestad
Designer: Sverrir Brynjolfsson
Designer: Magnus Snickars
Designer: Stina Norgren
Digital Producer: Christoffer Lorang Dahl
Project Manager: Silje Hvideberg Tobiassen
Director: Rogier Schalken
Director: Tom Rijpert