Claire Danes e Audi: l’auto come status symbol ma con ironia [VIDEO]

La casa automobilistica si ispira al cinema per il suo nuovo spot.

Claire Danes e Audi: l’auto come status symbol ma con ironia [VIDEO]

Audi per promuovere il modello TDI clean diesel ha ideato lo spot dal titolo “Claire Danes’ Choice -Audi Smart Performer video“, un advert che ha più le sembianze di un cortometraggio piuttosto che di una pubblicità canonica.

Il video si apre con l’attrice in carcere. Immediatamente ha inizio un flashback che occuperà l’intero filmato: Claire si trova a dover scegliere se salire sull’Audi TDI Clean Diesel, e guidare da sola fino alla meta, od optare per la tradizionale automobile blu con autista annesso. Da qui l’attrice si sdoppia, e con l’alternarsi delle situazioni sono mostrati due viaggi esattamente, ed esasperatamente paralleli.

Con una forte ispirazione al film “Sliding doors“, le diverse conseguenze sono determinate dalla scelta iniziale della Danes, e a tratti durante il video si susseguono situazioni surreali. Se con l’Audi il percorso, oltre a essere idilliaco, va a favore dell’ambiente ed è da vera VIP, al contrario il banale e obsoleto viaggio in auto con l’autista si rivelerà un inferno.

Claire Danes’ Choice sul web ha ricevuto già molti apprezzamenti, in particolare per l’ironia e i doppi sensi presenti al suo interno. Per altri invece è puro marketing senza grande innovazione. Noi l’abbiamo trovato simpatico e voi?