Unapologetically plastic: il design del nuovo iPhone 5c

iPhone5c: uno sguardo da vicino alle innovazioni da vedere e toccare

Sono giorni che ormai non si parla d’altro.

Apple ha lanciato il nuovo iPhone 5c. Perché tanto clamore? Non per l’upgrade del modello in sé, quanto per quello che lo differenza dal 5S, uscito in contemporanea.

L’iPhone 5c, anziché il tradizionale body in alluminio, ha un body in plastica.
E si posiziona anche in una fascia di prezzo decisamente inferiore, elemento che ha fatto sobbalzare sulla sedia molti puristi dell’esclusività friendly di Apple.

Timidi astenersi: parla il colore.

Il colore è la caratteristica predominante: “for the colourful” recita l’headline della campagna.
I colori sono 5 e vengono definiti da Apple “anything-but-shy”: verde, giallo, blu, bianco e rosa.
Un design che è tutto emozionalità: il colore diventa più che semplice moda, esprime un feeling, rivela la personalità in maniera decisa, senza distinzioni, con tutto il carattere possibile.
Il colore diventa esperienza.
Un iPhone che non parla di minimalismo, ma che al contrario ambisce a farsi vedere con un’attitudine del tutto nuova, molto lontana dall’understatement classico di Apple.

Prendiamo le misure

124.4 x 59.2 x 8.97 mm e un peso di 132 grammi. Il display retina è di 4 pollici, le fotocamere sono due: 8 megapixel la iSight collocata sul retro, 1.2 megapixel la front-camera.
iPhone 5c utilizza un processore A6 e il sistema operativo installato è il nuovissimo iOs7. Il wireless è ancora più veloce.

Nessuna scusa: sì, è plastica.

Apple definisce (in maniera geniale) “unapologetically plastic” il nuovo body.
Seamless, un corpo unico senza linee o giunzioni: la sua superficie liscia è costruita intorno a un involucro rinforzato in alluminio. L’involucro interno in metallo è saldato a laser all’esterno in plastica, per raggiungere uno shaping perfetto. Questa “integrità” rende iPhone 5c comunque solido al tocco e nell’impugnatura.
La plastica è definita da Apple il materiale perfetto per poter dare vita ai 5 colori così brillanti e forti scelti per il design. Una strada che con l’alluminio non sarebbe stata percorribile.

Uncovered cover

L’accessorio principale lanciato da Apple per l’iPhone 5c è sicuramente il case in gomma dal design “traforato”, disponibile in 6 colori per ottenere una miriade di diverse combinazioni case-body. Silicone all’esterno, microfibra all’interno.
Il pattern a cerchi della cover riporta sempre il focus sui colori del body creando in ogni caso una sinergia, un corpo unico.

La cover stessa fa parte della colourful experience.

 

E voi, amici ninja, cosa pensate dell’ultimo arrivato in casa Apple?

 

 

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Gabriella De Stefano

Copywriter

Gabriella ha 31 anni, quando ne aveva 8 le piaceva scrivere i temi, fare gli esercizi di inglese e ascoltare la radio. A poco più di 20 anni di distanza le cose non sono ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Gabakeshi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it