Mini stupisce i suoi clienti con effetti speciali

Billboard interattivi a Londra riconoscono una Mini e inviano messaggi personalizzati.

Londra 2013, ignari autisti ricevono, divertiti, messaggi rivolti direttamente a loro su numerosi billboard interattivi posti a bordo strada. Come un lampo compaiono su schermi giganti, frasi come: “Hey autista della Mini Blue! Qual è il tuo segreto?”

L’niziativa rientra nella campagna “Not Normal” del gruppo Bmw per Mini, ideata dall’agenzia Irische mira a sottolineare l’individualità di chi guida una Mini. Il tutto è stato realizzato con un supporto software e degli attenti osservatori che in brevissimo tempo e a parecchia distanza hanno saputo riconoscere i modelli mini per proiettarli sugli schermi.

Gli autisti, divertiti, hanno anche ricevuto cibo e bevande e un serbatoio di benzina o un mazzo di fiori sulla strada del ritorno. Potevano anche scegliere di farsi fotografare e mostrare sul cartellone la loro foto con un messaggio personalizzato.

Quella della Mini non è la prima campagna outdoor che cerca di targetizzare il più possibile il messaggio. Qualche settimana fa vi abbiamo parlato della campagna realizzata da Unilever Uk per promuovere, sempre a Londra, il gelato Magnum ed è ancora più recente l’esempio dei billboard personalizzati in Israele da Coca Cola.