6 programmi per il fotoritocco gratuiti e online

Programmi di fotoritocco gratuiti e disponibili on line: ecco delle valide alternative a Photoshop

6 programmi per il fotoritocco gratuiti e online

Photo Credits @ Thinkstockphotos.it - PhotoObjects.net // 89693220

Dovete modificare una foto, applicare qualche effetto, regolare la luminosità/contrasto? Niente di più semplice: aprite Photoshop ed il gioco è fatto.

Questo ragionamento è valido solo per coloro che hanno effettivamente il programma super costoso Adobe ed anche per chi ha sempre a portata di click il software. Il vostro nome non compare nella precedente cerchia di persone? In questo articolo vogliamo presentarvi alcuni dei migliori programmi per il photo editing gratuiti ed anche servizi disponibili sul web.

GIMP

Partiamo con uno dei software più amati, il noto Gimp. La sua caratteristica vincente è il prezzo, ma dobbiamo ammettere che molti sarebbero disposti a scaricarlo anche se non fosse gratuito. Ad ogni modo, non potrete non approfittarne. Spesso viene utilizzato come sostituto di Photoshop e raramente sentirete la mancanza di qualche funzione. Potrete metterlo in download dal sito ufficiale ed è disponibile per Linux, Windows e Mac.

6 programmi di fotoritocco gratuiti e on line: addio Photoshop?

Google Photos

Quanti di noi facevano affidamento sulle veloci modifiche del noto Picnik? Purtroppo Google decise di chiuderlo per inserire le sue funzioni all’interno dell’editor fotografico presente in Google Plus. Potrete, dunque, sempre utilizzare il famoso social network di Mountain View per dare qualche ritocco alle vostre foto. Il servizio vi offre la possibilità di effettuare le classiche modifiche di base, applicare effetti, inserire decorazioni e scrivere sulle immagini. Per usufruire del servizio non dovrete far altro che caricare una foto su Google+ e poi modificarla dal suo pannello.

6 programmi di fotoritocco gratuiti e on line: addio Photoshop?

FotoFlexer

Altro interessante editor di foto on line. Uno dei cavalli di battaglia del servizio è la possibilità di caricare le foto direttamente dalle maggiori piattaforme: Facebook, Flickr, Picasa e così via. Una volta aggiunta la figura, accederete al suo pannello che vi permetterà di modificare la foto in qualsiasi modo vogliate. Tra le tante operazioni potrete tagliarla, ridimensionarle, ruotarla, applicare effetti (in stile Instagram), inserire animazioni, eliminare lo sfondo dalle foto e molto altro ancora!

6 programmi di fotoritocco gratuiti e on line: addio Photoshop?

BeFunky

Questo servizio è molto simile al precedente, ma la sua interfaccia risulta curata nei minimi dettagli. Tutte le funzioni per modificare le vostre foto saranno accuratamente ordinate in varie sezioni e dobbiamo ammettere che ci ha sorpreso positivamente. Le opzioni sono quelle uguali a quelle degli altri photo-editor on line già citati, ma alcune ci hanno davvero soddisfatti. Ad esempio, potrete applicare un effetto “vignettatura” molto interessante, aggiungere effetti straordinari e modificare le foto da ogni punto di vista.

6 programmi di fotoritocco gratuiti e on line: addio Photoshop?

PicMonkey

PicMonkey non solo risulta comodo e funzionale, ma è il sito web è anche dotato di un’interfaccia particolare che ci sprona ancora di più ad utilizzarlo. PicMonkey vi permette sia di editare foto sia di creare collage. Nell’editor sembra non mancare nulla, troverete persino una sezione “Makeup” (touch up) che vi permetterà di intervenire nel migliore dei modi sui volti presenti nelle foto.

Oltre a tagliare, modificare la luminosità, ridimensionare e altre operazioni analoghe, quello che ci ha davvero colpito del servizio on line sono gli effetti e i temi (recentemente inseriti). Le foto avranno un nuovo volto, ma non tutti i filtri disponibili saranno gratuiti. Se volete usufruire totalmente di PicMonkey dovrete spendere  2,75 al mese, ma la versione di base riuscirà a soddisfare le vostre aspettative! 

6 programmi di fotoritocco gratuiti e on line: addio Photoshop?

Pixlr Editor

Ok, io uso tutti i programmi appena citati, ma faccio ancora affidamento su Photoshop. E’ difficile sostituirlo, soprattutto dopo averlo usato per anni. Non volete rinunciarci, ma non avete possibilità di utilizzarlo? In questo caso Pixlr vi farà sentire un po’ più a casa. Certo, alcune funzioni mancheranno, ma persino la sua interfaccia sarà molto simile a quella del software Adobe. Davvero molto consigliato.

6 programmi di fotoritocco gratuiti e on line: addio Photoshop?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?