Royal Baby: il merchandise da collezione

Voi la comprereste la bambola del Principe William?

Prima di William a Kate è stato il turno di Diana e Charles. Se all’inizio degli anni Ottanta i neo-genitori non hanno dovuto fare i conti con social network e iniziative di guerrilla marketing legate alla nascita del loro primogenito, c’era già il merchandise.

Pacchiani piatti decorativi, ditali d’oro e bambole inquietanti: ecco gli oggetti più strani prodotti per celebrare la famiglia reale e il Royal Baby William. E ricordate che erano gli anni Ottanta!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?