Minibar, caffè istantaneo e vernici rock: i migliori annunci stampa della settimana

Le migliori creatività del pianeta selezionate per voi da Ninja Marketing

Emozionare, far sorridere, riflettere, o spingere ad un comportamento. Gli annunci stampa di questa settimana hanno queste caratteristiche pronti a vederli? Ecco la top 5:

Dometic: Automatic minibars

La tentazione di svuotare il minibar della propria camera d’albergo durante le notti più calde è venuta a molti di noi, ma la prospettiva di pagare 4 euro e 50 centesimi per 0,15 cl di aranciata ferma sul nascere il desiderio dell’assetato più disperato. Qualcun altro invece trova metodi particolari per nascondere l’uso dei prodotti del frigobar, magari riempiendo d’acqua le bottigliette mignon di liquori. Dometic dice basta a questi abusi introducendo un iper tecnologico frigobar “HiPromatic” che garantisce alte performance di tracciabilità in real time per ridurre al minimo le razzie dei “criminali” notturni!

In questa campagna stampa un collage di numeri colorati formano le classiche bottiglie da frigobar. Il gioco di parole della headline (buono sia per l’italiano che per l’inglese) cita: “Un minibar su cui puoi veramente contare.

Advertising Agency: FederhenSchneider, Cologne, Germany
Creative Director: Christian Schneider
Art Director: Ingo Pagotto
Copywriter: Hendrik Spree
Illustrator: Manfred Liersam

Khao Shong: Ski cap

Ah! Un buon caffè durante le giornate invernali! Niente di meglio! In questa print si ha un ribaltamento immediato e veloce di valori sensoriali giocati sull’opposizione caldo/freddo. In maniera elegante e pulita, questa creatività riesce ad introdurci immediatamente il prodotto: il caffè istantaneo che da freddo (polvere liofilizzata) può diventare in un vero e proprio caffè caldo, garantendo un ottimo “Istant Ahhhhhhhhs!” Davvero buona l’esecuzione artistica che trasforma il cappellino di lana in una tazza di caffè.

Advertising Agency: TBWATAL, Colombo, Sri Lanka
Creative Director: Mario De Soyza
Art Directors: Vijitha Wijewarnakula, Mithila De Silva
Copywriter: Mario De Soyza
Photographer: Saminda Priyadarshana

Tintas Verginia: Colors of Rock

Chissà come la pensano Roger Waters e Billie Joe Armstrong, ma a noi “Rose Floyd” e “Blue day” ci sembrano davvero dei pessimi nomi da dare ad un gruppo musicale! A volte le sfumature possono decretare il successo o il fallimento di un progetto, e questo vale nella musica come nella tinteggiatura.

Tintas Verginia ci consiglia di consultare i suoi esperti prima di decidere di colorare le mura di casa. Un tono di colore sbagliato infatti può compromettere intere giornate di lavoro.

Advertising Agency: Verbal Communication, Curitiba, Brazil
Creative Director: Cláudio Erwin
Creatives: Rodrigo Lira, Leandro Bonfim
Art Director: Rodrigo Lira
Copywriter: Leandro Bonfim

Gain With Oxi: Soccer/Rocker

C’è tensione in queste print! Siamo nell’istante prima di un evento che spezzerà la routine dei simpatici personaggi posti sulla sinistra della creatività che sono legati ai personaggi sulla destra che innescheranno gli eventi “traumatici” che daranno luogo ad una macchia sui vestiti e sulle superfici dei mobili. “Le macchie accadono“, ma niente paura, ad eliminarle, ci pensa il detersivo Gain Oxi.

Advertising Agency: Lapiz, Chicago, USA
Chief Creative Officer: Laurence Klinger
Creative Directors: Ciro Sarmiento, Maria Bernal
Copywriter: Omar Sotomayor Noel
Art Director: Gaston Soto Denegri
Illustrator: Javier Lourenco

El Colombiano: Slide Tree/Truck

Il telefonino e la guida erano un connubio pericoloso già dall’era degli sms. Oggi con gli smartphone di ultima generazione moltiplichiamo le probabilità di distrarci al volante, per esempio leggendo gli aggiornamenti social, o dando un’occhiata a meteo e news. Il quotidiano online El Colombiano odia le cattive notizie e consiglia di non usare il telefono alla guida.

Graficamente si mette in scena una schermata tipica di blocco schermo di uno smartphone, decontestualizzata e modificata con l’icona di un auto che inevitabilmente si scontrerà con un albero e con un camion se verrà applicata la procedura di sblocco del cellulare. Messaggio chiaro e efficace che fa leva su una pratica (sblocco schermo) immediatamente riconoscibile dagli utilizzatori di smartphone. Target colpito! 

Advertising Agency: DDB Medellín, Bogota, Colombia
Chief Creative Officer: RodrigoBolívar
Creative Director: Marco Muñoz
Copywriter: Juan David Arboleda
Art Director: Mauricio Cortés