Emopulse Smile Smartwatch: la tecnologia a portata di polso

Il nuovo progetto targato Nick Koloskov consentirà di avere un piccolo robot sul nostro polso: scopriamone insieme le caratteristiche

Emopulse Smile Smartwatch: la tecnologia a portata di polso

Il futuro è tutto in un bracciale“. Suona quasi come uno slogan il nuovo progetto lanciato su Indiegogo, che vede protagonista apparentemente un semplice bracciale ma che in realtà nasconde le doti di uno smartphone.

Ciò che salta immediatamente all’occhio, è la capacita del piccolo “aggeggino” di avere un life’s control panel, un vero e proprio amico che sarà in grado di leggere il vostro stato d’animo. Infatti questo sistema di pannello di controllo, permetterà di monitorare la vostra alimentazione, nonché la vostra salute, fino a chiamare aiuto in caso di necessità.

E la notte? Tranquilli il vostro sonno sarà tenuto sotto controllo, in quanto il braccialetto controllerà le chiamate in arrivo, lo stato di Facebook e i messaggi in arrivo, gestendo la vostra privacy.

Vediamo qualche dettaglio tecnico e il suo principio.

Il nostro Emopulse si basa su un sistema di algoritmi, a loro volta basati su sensori, che captano le nostre emozioni e allo stesso tempo le trasmettono in memoria consentendo di imparare anche le nostre abitudini. Se ad esempio vedete un film, successivamente sarà in grado di scegliere lui il film in base alle vostra esigenze.

Emopulse Smile Smartwatch: la tecnologia a portata di polso

Per quanto riguarda le chiamate, queste potranno essere gestite molto semplicemente tramite segnali vocali oppure con il classico tasto di risposta. La particolarità del riconoscimento vocale risiede nella possibilità di riconoscimento di qualsiasi parola affermativa, ragion per cui per rispondere, non occorre dire obbligatoriamente un “si”.

Un…due…tre…camera. Oltre all’alta qualità, le vostre foto saranno affiancate da servizi innovativi offerti dalla vostra fotocamera, infatti avrete la possibilità di utilizzare tre funzioni: potrete utilizzare la fotocamera in versione frontale, utilizzando ad esempio Skype mentre siete alla guida. Una seconda possibilità è quella di scattare foto ad alta definizione (1080 HD) utilizzando il vostro “smile” come una normale macchina fotografica.

Ma la vera innovazione sta nella possibilità di utilizzare il bracciale come vero e proprio lettore di codici a barre, facilitando l’acquisto quando siete al supermercato, collegandosi direttamente al vostro sistema di pagamento incorporato. Anche l’opportunità di leggere le caratteristiche degli alimenti consente di avere tutto a portata di “polso” (la ricerca di una ricetta ad esempio).

I tuoi acquisti non sono mai stati così semplici. Infatti grazie alla funzione di pagamento che incorpora la tecnologia NFC wireless, potremo pagare attraverso il sensore che rileva il sistema POS che si collegherà direttamente alla nostra carta di credito. Se vi dovesse capitare di perdere il vostro “portafoglio digitale”, niente paura! Sarete protetti da un sistema di blocco automatico che cripterà tutti i dati memorizzati.

Emopulse Smile Smartwatch: la tecnologia a portata di polso

Molte di queste funzioni le conosciamo già, in quanto esistenti all’interno dei nostri smartphone, quindi non ci sorprendono. Ciò che ci sorprende invece è la possibilità di avere un vero e proprio assistente, infatti il controllo emotivo consente al nostro piccolo braccialetto elettronico (o orologio), di tener sotto controllo il nostro stress, capire quali sono le nostre necessità, controllare i sistemi elettronici all’interno della nostra abitazione, tener conto della temperatura atmosferica in tempo reale. Insomma un mix di servizi che faranno del nostro polso un piccolo robot, capace di sorprenderci sempre e aiutarci nelle azioni della nostra quotidianità.

Ricordo quando si parlava di epoca digitale, di epoca dei robot! Alla luce di come la tecnologia si è integrata in noi: non è che siamo proprio noi i “famosi” robot?

(Tutte le immagini e le informazioni sono state tratte da www.indiegogo.com)

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Alfredo Gallo

Fin da piccolo Alfredo è stato appassionato di scienza e tecnologia. Dopo essersi diplomato in informatica si Laurea in Economia e Amministrazione delle Imprese in Marketing e ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui alfredikio .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it