Scopriamo Sensoria, il calzino intelligente che registra le performance atletiche

Tecnologia indossabile, ai nostri piedi! Sensoria, oltre alle performance atletiche, è utile anche in caso di disturbi fisici

Scopriamo Sensoria, il calzino intelligente che registra le performance atletiche

Calzini smart per piedi intelligenti

Abbiamo già parlato di quanto l’abbigliamento tecnologico stia diventando sempre più realistico e meno fantascientifico, ma secondo Dvice.com è stato l’avvento dei Google Glasses a dare l’incipit alla ricerca di accessori indossabili e intelligenti. Tra i tanti prototipi attualmente in fase di progettazione, oggi parliamo di Sensoria, i calzini creati dall’azienda Heapsylon che ha utilizzato un tessuto smart in grado di rilevare una vasta gamma di informazioni… direttamente dal piede dell’utente che li indossa!

Grazie ai sensori di pressione contenuti tra le fibre del tessuto, i calzini intelligenti registrano le condizioni del piede durante una passeggiata o una seduta di jogging.

Il personal trainer Bluetooth

Per potere utilizzare Sensoria, il nostro corridore dovrà indossare una piccola cavigliera Bluetooth che interagirà con i sensori dei calzini, raccogliendo i dati. La cavigliera si occuperà poi di trasmettere le informazioni rilevate sul computer o sullo smartphone dell’utente. Sarà lo stesso portale di Heapsylon a dare dei consigli per migliorare la prestazione fisica degli indossatori, in base ai dati raccolti e trasmessi: se hai una camminata impropria o se il tuo piede poggia per terra con una angolo pericoloso per la tua salute, Sensoria potrà fornirti le informazioni necessarie per correggere una cattiva impostazione dei movimenti, proprio durante lo svolgimento dell’esercizio fisico.

Scopriamo Sensoria, il calzino intelligente che registra le performance atletiche

Tessuti intelligenti in campo sanitario

Ideati per i corridori, i calzini Sensoria possono avere anche altri campi di applicazione: possono ad esempio rivelarsi un utile strumento per i diabetici, che spesso soffrono di danni ai nervi dei piedi (che portano il più delle volte all’amputazione degli arti). Le calze di Heapsylon sono in grado di fornire dati importanti sulle condizioni di salute dei piedi e di conseguenza possono essere utilizzati nel settore della prevenzione medica, senza dimenticare che il tessuto intelligente dotato di sensori potrebbe essere utilizzato per la realizzazione di altri accessori indossabili.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=rQbJKoyUQNY’]

Sensoria: pro e contro

Heapsylon dovrebbe introdurre i Sensoria sul mercato alla fine del prossimo anno ad un costo di circa $150 cavigliera inclusa; è anche prevista una campagna di raccolta fondi in crowdfunding su Indiegogo per accaparrarsi un paio di calzini intelligenti in anteprima.

Ovviamente Sensoria, anche se intelligente, è pur sempre un calzino con tutti i suoi strascichi “olfattivi”. Ma niente paura: il terribile olezzo potrà essere facilmente eliminato dalle vostre calze perché i Sensoria sono stati progettati con un tessuto morbido che sopporta frequenti passaggi in lavatrice…

Scritto da

Claretta Brancatelli

Claretta nasce nel 1985 guardando da vicino lo Stretto di Messina. Quando ancora non sa tenere in mano una penna, detta i "pensierini" alla sorella maggiore, che per pura pietà ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui kurarisa .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it