Instant Art libera l’artista che è in noi [VIDEO]

Ci sono molti artisti al mondo, altri invece ignorano di esserlo. Ecco come scoprirlo.

Chi di noi non ha mai sognato nella propria infanzia di diventare un famoso e bravo artista? E sicuramente tutti abbiamo provato, almeno una volta nella vita, a realizzare il nostro sogno imbrattando fogli o tele ottenendo ‘originali’ opere a dir poco astratte! E chi non lo ha mai fatto magari vive semplicemente ignorando le proprie potenzialità.

In Polonia, e precisamente all’interno di una galleria d’arte nel cuore di Katowice è stata messa a punto un’idea super creativa che consiste in uno stranissimo marchingegno messo a punto da Niklas Roy in collaborazione con Medialab Katowice, una vera e propria macchina pubblica per creare opere d’arte presentata al Katowice Street Art Festival.

La macchina è stata costruita con il supporto di ingegneri informatici e funziona con plotter a penna controllati meccanicamente, senza energia elettrica. L’opera finale è interamente frutto della creatività artistica del popolo che dirige la macchina tirando le corde appese fuori di fronte alla finestra.

La macchina è riuscita ad avvicinare il mondo semplice della gente comune al mondo iperfashion dell’arte, riuscendo a lanciare centinaia di carriere artistiche. Tutte le opere, infatti, sono state vendute in esilaranti aste all’ultima emozionante offerta, e tutti gli artisti ‘di strada’ pagati immediatamente e in contanti.

Quando le belle idee possono davvero cambiare la vita!

Scritto da

Laura Cardone

Laureata in scienze della comunicazione con una tesi sperimentale in linguistica 'Le donne nei messaggi pubblicitari'; prima classificata al corso di formazione politica 'Donne, ... continua

Condividi questo articolo


Segui Laura Cardone .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it