Giornata mondiale della maglia in pubblico: Knitting is cool!

Dall'8 al 16 giugno uncinetti, ferri e filati invaderanno parchi e giardini delle nostre città

Torna la Giornata Mondiale della Maglia in Pubblico: preparatevi a vedere parchi e spazi pubblici invasi da knitters armati di uncinetti, ferri e coloratissimi filati!

Quella che sembrava un’arte ormai dimenticata e padroneggiata solo da nonne e vecchie zie, si è trasformata in un passatempo cool (ed un ottimo antistress): chiedete a Julia Roberts, Uma Thurman e persino all’insospettabile Russell Crowe.

Il WWKIpd è nato dall’idea di Danielle Landes, che nel 2005 ha chiamato a raccolta tutte le appassionate di lavoro a maglia, invitandole a riunirsi per sferruzzare insieme, tra una chiacchiera e l’altra.

L’evento si è subito diffuso in tutto il mondo, da allora nei due weekend centrali di giugno (quest’anno dall’8 al 16) ci si incontra per knittare tutti insieme, scambiarsi consigli e rilassarsi.

Gli appuntamenti italiani da non perdere?

Il Flash KNIT Mob organizzato all’Ikea di Catania, il coloratissimo yarn bombing di Tortona, i knit cafè di Trento e Viareggio. Gli eventi di knitting collettivo a Napoli, Trieste e Brescia saranno invece a contatto con la natura, e a Milano lo stitching collettivo accompagnerà l’inaugurazione del giardino condiviso isola Pepe verde.

Tutte le date italiane sulla pagina Facebook dell’iniziativa.