Apple prepara un nuovo servizio di permuta degli iPhone [BREAKING NEWS]

L'iPhone 5 ha un calo di vendite: Apple allora permuta i vecchi iPhone!

Sappiamo già che per chi conosce bene il mondo Apple questa potrebbe non sembrare na novità: da anni esiste infatti un programma di riuso e riciclo fornito da Apple, che si appoggia in Italia ad un fornitore esterno, Dataserv, per il recupero e la valutazione.

La novità che invece ci ha stamani rivelato la testata Bloombergè che il servizio ora verrebbe offerto da Apple anche nei negozi: così in America potrebbero essere AT&T e T-Mobile a fare la permuta dei vecchi Phone, fino a 200 dollari da trasformare in un buono acquisto per l’iPhone 5, senza la necessità di ricorrere a spedizioni ma direttamente negli store autorizzati. Bloomberg parla inoltre di trattative tra Apple  e l’azienda Brightstar che in America si occupa già di permute con quegli operatori telefonici.

Il programma specifico per iPhone nasce, come potete immaginare, dall’esigenza di Apple di dare una forte spinta alla vendita degli iPhone 5 ed è il risultato di un accordo tra la casa di Cupertino e gli operatori telefonici statunitensi.

Fino ad oggi, Apple ha rivolto poca attenzione al mercato degli iPhone ricondizionati, a differenza dei suoi competitor . Intanto la crescita di Apple ha però subito un rallentamento nell’ultimo trimestre, mentre Samsung è diventato il marchio di smartphone più venduto negli Stati Uniti a maggio, secondo il report di T. Michael Walkley, analista di Canaccord Genuity Inc.

Apple ha venduto 37,4 milioni di iPhone nell’ultimo trimestre, rispetto ai 35,1 milioni di un anno prima. Le azioni Apple sono diminuite del 38 % rispetto a settembre 2012.

Immaginiamo che qui in Italia un accordo del genere sia altrettanto possibile, soprattutto in questo periodo di crisi economica, intanto noi vi terremo aggiornati!