Smart swimming goggles: realtà aumentata in fondo al mar!

Praticità e semplicità: un prototipo potrebbe aumentare l'esperienza d'uso nei fondali marini

Smart swimming goggles: realtà aumentata in fondo al mar!

Se le immersioni subacquee sono la tua passione, il concept chiamato Smart swimming goggles potrebbe diventare il tuo nuovo amore. Di cosa stiamo parlando? Di una maschera da sub che integra la realtà aumentata, for communication under the sea.

Ideato dai designers Han Chanhee, Kim Juyoung, Han Dhojin & Kwon Yoonjoo, questo prototipo, che dovrebbe essere disponibile dal 2015, promette benone. Una camera 3D permetterà di fotografare le bellezze marine e di inviarle immediatamente a uno smartphone o una smart tv, ma non solo: qualora fossimo curiosi di sapere che razza di pesce ci stia passando davanti, sarebbe semplicissimo scoprirlo, visualizzando le informazioni sul display.

Smart swimming goggles: realtà aumentata in fondo al mar!
Altre funzioni saranno utili per la sicurezza: sarà infatti possibile visualizzare la posizione degli altri sub, chiamare un compagno d’immersione vicino grazie a un tasto apposito ed essere aggiornati sulla quantità d’ossigeno disponibile.

Insomma, grazie agli smart swimming goggles immergersi nel blu profondo fra un paio d’anni potrebbe essere ancora più emozionante e coinvolgente di quanto già non sia. Ma occhio agli squali!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Ivano Steri

Web content writer, amo la letteratura fantasy, l'Inter e la scrittura a 360°. Nei miei interessi rientrano la musica indie, i documentari, l'universo digitale, i videogiochi, ... continua

Condividi questo articolo


Segui Hivoaki su Twitter .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it