Spoleto, il ristorante dove non paghi se ti senti bella [VIDEO]

Quando il brand ti premia non per la tua fedeltà, ma per farti vivere un'esperienza di vera gratificazione e autostima.

Le catene di ristorazione negli ultimi mesi non ci hanno abituati a campagne di marketing e comunicazione che definiremmo memorabili. Tra qualche endorsement un pò tirato e collaborazioni, restando in tema, difficili da digerire per alcuni, vogliamo parlavi di questa bella iniziativa della catena brasiliana Spoleto, che offre ai suoi clienti cucina italiana versione fast food.

Beautiful Women Don’t Pay“. Le donne belle non pagano. O meglio, quelle che si sentono tali. In occasione della Festa della donna (l’operazione risale dunque a qualche mese fa, ma il video è stato diffuso online da poco) il brand ha deciso di celebrare un’idea di bellezza che va oltre a quella che il più delle volte riesce a conquistarsi l’onore dei media.

Ad ogni donna che si accingeva a pagare il conto, un cassiere poneva una domanda tanto semplice quanto in grado di far trasalire ogni cliente: “Sei bella?“. Muniti di specchietti e un sorriso, i dipendenti del ristorante hanno coinvolto le consumatrici in un’esperienza gratificante, per il portafoglio e per sè stesse.

Senza dubbio questa è stata un’operazione di grande rilevanza per la brand image di Spoleto, e che a noi è piaciuta molto perché in grado di creare un’emozione positiva in grado di diffondersi anche in rete.
E speriamo che siano state davvero tante a non pagare quel giorno 😉