Photoshop Tutorial: come applicare un’ombra alle immagini

Marco Gurnari ci illustra come applicare un effetto alle nostre immagine in pochi semplici passaggi

Scopriamo come applicare, in pochi passaggi, un’ombra alle nostre immagini utilizzando Photoshop in questo tutorial realizzato per noi da Marco Gurnari:

Quella del blogger tutto fare è una figura in cui la maggior parte di noi si può identificare.

Ho preso in considerazione i blogger perchè è ciò che faccio io, ma più generalmente possiamo dire che molti web master tendono a gestire tutto il sito da soli.
Se si è all’ inizio del proprio progetto questo è del tutto normale, perchè solo in pochi hanno dei budget talmente elevati da spendere migliaia di euro per assicurarsi che ogni cosa sia perfetta.

Bisogna dunque iniziare ad avere le conoscenze, almeno basilari, in moltissimi campi.
Si va dall’html e css in modo tale da modificare qualche elemento senza chiedere aiuto nei diversi forum e aspettare per giorni una risposta,si devono conoscere almeno le basi della SEO, concetti di web marketing e in alcuni casi anche imparare le basi di programmi di grafica come photoshop o gimp in modo tale da personalizzare al meglio le nostre immagini.

E’ proprio a questo proposito che ho scritto l’articolo di oggi, cercando di dare vita ad una serie di consigli per coloro che vogliono avere delle conoscenze basilari in modo tale da migliorare graficamente il proprio sito o anche semplicemente la qualità dei propri articoli.

Oggi andremo a vedere come creare l’ombra alle nostre immagini, per dare un maggiore senso di prospettiva.

Iniziamo creando un rettangolo con lo strumento Shape, per simulare una possibile immagine:

Ho scelto come colore un grigio scuro, ma siete liberi di scegliere il colore che più vi piace.

A questo punto duplicate il rettangolo e impostate il colore del nuovo in Nero. Questo sarà la nostra futura obra.

Potete vedere da questo screen i livelli :

Come vedete, il rettangolo “ Ombra “ deve essere al di sotto della nostra immagine.
Fatto ciò, selezionando il livello Ombra, andiamo su Filtri >­ Sfocatura >­ Controllo sfocatura

Si aprirà una finestra con la quale potrete impostare i pixel. Personalmente imposto a 10 px, ma anche qui potrete aumentare o diminuire in base all’ effetto che volete ottenere:

A questo punto il rettangolo “ Ombra “ inzierà d’ avvero ad assomigliare all’ effetto voluto.

Dopo aver sfocato il livello in questione, diminuiamo l’ opacità all’ in circa all’ 80%, ottenendo il seguente risultato:

L’ effetto ottenuto già migliora, graficamente parlando, la nostra immagine. Possiamo però fare molto di più con qualche ulteriore passaggio.

Selezioniamo il nostro lievello “ Ombra “ e andiamo su Edit­ > Transforma ­> Altera

Questo ci permetterà di “ deformare “ la nostra ombra facendo risaltare particolari parti dell’ immagine in questione, come gli angoli inferiori, quelli superiori o altro.

Dopo diverse modifiche alla nostra ombra ecco il nuovo risultato:


A questo punto vediamo l’effetto finale su una immagine:

Come vedi ho dato l’ effetto che l’ immagine quasi si stesse staccando dalla pagina web negli angoli inferiori.
Potrete dare sfogio alla vostra fantasia, applicando questo effetto anche nella parte superiore della pagina o in qualunque modo voi vogliate.

Termina qui la guida, ma aspetta: ci sono altre risorse utili!

Se non volete spendere tempo a fare un qualcosa di personalizzato, potrete scaricare ombre già create.

Su 365psd.com potrete trovarne di gratis 2 set : qui e qui .
Se invece volete un effetto sicuramente più professionale, al prezzo di 6$ potrete acquistare un pacchetto di 32 ombre su graphic river (dopo averle personalmente acquistate confermo l’ottima qualità).