'Space Oddity' è il primo video musicale nello spazio [VIDEO]

È stato pubblicato solo due giorni fa e ha già raggiunto e superato i 6 milioni di visualizzazioni. Stiamo parlando del video di Chris Hadfield, austronauta canadese appena rientrato dalla missione spaziale a bordo della ISS, che ha concluso la sua esperienza salutando i visitatori del canale YouTube con un remake di “Space Oddity“, successo di David Bowie del 1969, più che mai in tema.

Proprio come fu con il nostro Paolo Nespoli, che dal suo account Twitter @astro_paolo tenne costantemente aggiornati i follower durante la missione terminata nel 2011, postando meravigliose immagini raccolte dallo spazio, l’astronauta canadese ha postato decine di video durante le settimane trascorse nello spazio. Avrete certamente visto postato da qualche parte il più conosciuto di questi, “Tears in Space“.

Hadfield ha pensato dunque, da grande appassionato di musica, di concludere il meraviglioso videoracconto della missione con un video tributo a Bowie, salutando lo spazio e tutti noi con immagini uniche della nostra Terra. Probabilmente nemmeno il visionario Duca Bianco avrebbe potuto pensare ad un accostamento così potente.