App4Mi incentiva l'uso degli Open Data con formazione e premi

Milano mette a disposizione di giovani, studenti, laureandi e microimprese gli Open Data dell??Amministrazione al fine di sviluppare app innovative

Negli ultimi due anni è cresciuta l’attenzione della Pubblica Amministrazione nei confronti delle opportunità di business degli Open Data. Dopo la pioneristica esperienza della Regione Piemonte che nel sito dati.piemonte.it pubblica i propri dati in formato machine-readable per poter essere elaborati e dare vita a nuovi servizi, molte amministrazioni locali e nazionali sono state sensibilizzate al tema.

Dopo le sperimentazioni locali, lo scorso anno si è svolto un contest nazionale Apps4Italy, che ha premiato più di 20 progetti con un montepremi totale di 45.000 euro.

Ora è la volta di Milano che, al contest, affianca un percorso formativo mettendo a disposizione di giovani, studenti, laureandi e microimprese gli Open Data dell’Amministrazione al fine di sviluppare applicazioni utili e innovative per pc, smartphone e tablet capaci di migliorare i servizi e la vita dei cittadini.

L’iniziativa, denominata App4Mi è realizzata dal Comune di Milano, RCS MediaGroup in collaborazione con Digital Magics, incubatore di startup innovative digitali.

Gli Open Data a Milano

L’Assessore allo Sviluppo Economico, Università e Ricerca, del Comune di Milano Cristina Tajani spiega cosa a spinto la città ad avviare il progetto: “Da pochi giorni sono online nuovi set di dati, dal focus sui quartieri, passando per i dati sulla popolazione, alle fermate AMAT, a dimostrazione che le informazioni in possesso dell’Amministrazione possono rappresentare una ulteriore e concreta opportunità di crescita economica e di lavoro grazie a progetti imprenditoriali che possono trasformarsi in innovative e tecnologiche start-up.

Il tutto al fine di valorizzare le capacità progettuali presenti sul territorio grazie al coinvolgimento di imprese, enti pubblici e associazioni di cittadini su temi quali la mobilità, l’innovazione e la sostenibilità”.



Vediamo ora più in dettaglio le due iniziative in cui si articola App4Mi.

App4Mi Open Contest

App4Mi Open Contest è un concorso aperto a tutti i singoli individui e microimprese per dar vita ad App partendo dai data set messi a disposizione dall’Amministrazione sul portale dati.comune.milano.it. A giudicare la migliore App sarà una giuria composta da personalità di spicco del mondo dell‘innovazione digitale italiana e internazionale che selezionerà i progetti più meritevoli nei diversi ambiti tra i quali: mobilità, traffico e trasporti; green; turismo e tempo libero; sanità e disabilità.

A disposizione dei vincitori un montepremi di 20 mila euro oltre a stage formativi in aziende di primo piano del settore tecnologico.


App4Mi Open Campus

App4Mi Open Campus è un programma di incontri di formazione gratuiti, dedicato agli sviluppatori, ai designer e alle piccole imprese che avrà luogo a Milano dal 13 maggio al 2 luglio 2013, in due differenti location.

Presso l’Acquario Civico si terrano 5 conferenze in cui professori universitari, imprenditori di successo, venture capitalist, associazioni italiane e internazionali illustreranno le proprie esperienze.

Presso l’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele, si svolgeranno invece 5 workshop tematici dedicati allo specifico mondo delle app tenuti da esperti del settore con focus specifici su piattaforme, IOS, Android e Windows 8 oltre a marketing digitale e business modeling.
Se siete interessati ai temi potete consultare l’elenco completo degli eventi ed iscrivervi.