I Google Glass rivoluzioneranno l’email marketing

Continuità online-offline, maggiore attenzione al messaggio commerciale, nuova esperienza di lettura tra i miglioramenti che apporteranno gli occhiali intelligenti

Gli occhiali per la realtà aumentata a cui il colosso di Mountain View sta lavorando da tempo promettono di rivoluzionare la nostra esperienza tecnologica come, e forse più, di quanto fece a suo tempo l’iPhone.

I Google Glass trasferiranno l’intera esperienza contemporanea del pc o del mobile sulla faccia dell’utente. Tutte le app, le foto e le mail che leggiamo sul display del computer o dello smartphone saranno fruite sulle lenti display degli occhiali: un modo completamente nuovo di pensare il rapporto tra individuo e device.

I nuovi occhiali di Google supporteranno una serie di funzioni avanzate come la ricerca online, i social media, la video chat. Tra le funzioni base ci sarà sicuramente la possibilità di consultare l’email, cosa che ha infiammato subito l’immaginazione di chi si occupa di direct marketing, spingendoli a chiedersi quali saranno gli sviluppi dell’email marketing con l’introduzione dei Google Glass. I nuclei di riflessione sono almeno tre.

Come l’email marketing può sfruttare i Google Glasses

Continuità online-offline

L’introduzione dei Google Glass si tradurrà automaticamente nella creazione, a vantaggio dei marketer, di un nuovo bacino di utenti potenziali. Sicuramente si avrà la possibilità di raggiungere tutte le persone che indossano gli occhiali di Big G.

Considerando poi che gli occhiali per la realtà aumentata saranno in grado di far girare ogni sorta di app, potrebbero essere perfetti per raccogliere adesioni e sottoscrizioni offline. Si potrà, per esempio, far girare un’app come OnSpot Social per acquisire l’email dei propri clienti nella sede fisica della propria attività.

Focalizzazione dell’attenzione

La migrazione di tutta l’esperienza online sulle lenti display degli occhiali intelligenti significherà un aumento esponenziale dell’attenzione che gli utenti destinano ad ogni attività.

Molte delle distrazioni che attualmente competono nel delirio multitasking del desk o dello smartphone saranno semplicemente eliminate. Sulle lenti display comparirà un messaggio alla volta, il che significa massima attenzione al messaggio commerciale di una email.

Email marketing design

Una delle più grandi sfide poste dall’introduzione dei Google Glass sarà sicuramente la progettazione di un’interfaccia grafica ottimale per il tipo di esperienza di visione offerto dagli occhiali intelligenti. In che modo il dispositivo renderizzerà l’HTML? Supporterà i CSS? Come dovrà essere strutturata una email per avere la certezza che essa sia non solo ben impaginata, ma incisiva e indurre alla conversione? Sono tutte domande che riguardano il campo della progettazione visiva e che non hanno ancora risposta.

È difficile prevedere del tutto l’impatto che i Google Glass avranno sull’email marketing. Di certo apriranno scenari entusiasmanti per marketer e designer.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?