Sostegno alle PMI: bandi, agevolazioni, finanziamenti

Non ci sono solo startup! Ecco allora per voi tutti i bandi di finanziamento alle imprese che abbiamo trovato, con l'augurio di ripartire e superare la crisi

Fabio Casciabanca

Editor Business Ninja Marketing

Dal rapporto Financing SMEs and Entrepreneurs 2013 diffuso dall’ Ocse, emerge che le Piccole e Medie Imprese costituiscono l’80% della forza lavoro in Italia, esprimendo enormi potenzialità per l’economia del Paese, ma che rimangono tuttavia inespresse anche a causa della scarsità di credito erogato, ben lontano dalle quote attribuite alle PMI in altri paesi europei.
Sappiamo ormai bene quali siano le strade intraprese in questo senso attraverso il Decreto Sviluppo che non ha dato risposte a una grossa fetta dell’imprenditoria italiana, lasciandola dubbiosa e scontenta.

Infatti, come analizzato in un articolo di recente pubblicazione sul Sole 24 ore, solo il 18% del credito è destinato alle aziende (contro il 79% della Svizzera e il 78% della Corea), nonostante le numerose indicazioni del quadro strategico europeo per lo sviluppo e l’innovazione delle PMI.
Nella relazione 2013 dello Small Business Act, l’importanza socio-economica delle imprese di piccole e medie dimensioni è ribadita, pur con la presa di coscienza della necessità di intraprendere nuove azioni volte a migliorare il contesto imprenditoriale per accrescere la competitività delle aziende, volano di crescita economica, creazione di nuovi posti di lavoro e apertura a nuovi mercati.

Poiché i dati sulle aziende italiane mai così in crisi come oggi ci spaventano, riteniamo doveroso dedicarci pricipalmente a loro.
Quindi per non lasciarsi sfuggire le occasioni di finanziamento disponibili, ecco qui di seguito una nostra selezione dei bandi più interessanti rivolti alle PMI.

Qualificazione energetico-ambientale e sviluppo sostenibile

1. Fondo rotativo di finanza agevolata per la green economy

Dove: Emilia Romagna
Scadenza: 29 Aprile 2013
L’obiettivo è incrementare gli investimenti destinati a migliorare l’efficienza energetica e lo sviluppo delle fonti rinnovabili attraverso la produzione o l’autoconsumo, ma anche promuovere la nascita di nuove imprese operanti nel campo della green economy.

2. Agevolazioni per la realizzazione di interventi di risparmio energetico negli edifici esistenti

Dove: Piemonte
Scadenza: a sportello
Rivolto alle imprese di gestione energetica, il bando prevede contributi per interventi di manutenzione e ristrutturazione per la riqualificazione energetica di impianti ed edifici esistenti.

3. Fondo di rotazione e contributi in conto capitale per investimenti realizzati da PMI e finalizzati al contenimento dei consumi energetici

Dove: Veneto
Scadenza: 30 Giugno 2015
Il fondo della linea di intervento sulla “produzione di energia da fonti rinnovabili ed efficienza energetica” punta a migliorare i rendimenti energetici degli impianti attraverso l’adozione di soluzioni che sfruttino le fonti rinnovabili e i sistemi di generazione non tradizionali.

Sviluppo produttivo e occupazione

4. Iniziative di localizzazione, ampliamento e ammodernamento di unità industriali, attraverso l’utilizzo di Contratti di Sviluppo Locali

Dove: Abruzzo
Scadenza: 31 maggio 2013 (a sportello)
Il bando dell’Assessorato allo Sviluppo Economico è finalizzato ad agevolazioni finanziarie per il rafforzamento della struttura produttiva regionale, con particolare riferimento alle aree di crisi.

5. Aiuti alle piccole imprese per progetti integrati di agevolazione

Dove: Puglia
Scadenza: a sportello
L’azione intende creare occupazione, stabilità sociale e dinamismo economico, incentivando le piccole imprese pugliesi a consolidarsi, espandersi ed innovarsi, favorendo in particolare la partecipazione femminile nel mondo del lavoro.

6. Concessione di aiuti a favore di imprese a sostegno dell’occupazione

Dove: Toscana
Scadenza: 31 Dicembre 2013
L’avviso regionale mira all’inserimento, la qualificazione delle competenze e al reimpiego di giovani, donne e lavoratori con contratto a tempo non indeterminato da un lato, di lavoratori in mobilità lavoratori licenziati e lavoratori in età avanzata dall’altro.

7. Incentivi per l’impresa sociale

Dove: Lazio
Scadenza: a sportello
L’avviso pubblico finanzia progetti di investimento e sviluppo delle imprese sociali con lo scopo di sostenere le persone non autosufficienti, favorire l’inclusione degli immigrati, prevenire fenomeni di dipendenza, favorire l’inserimento sociale e lavorativo delle persone svantaggiate.

8. Sostegno agli investimenti di piccole imprese commerciali

Dove: Liguria
Scadenza: 15 ottobre 2013
Il bando è diretto alla riqualificazione, ristrutturazione e trasformazione delle piccole imprese commerciali per il miglioramento dell’attività, per opere di carattere edilizio o per l’acquisto e l’installazione di impianti, arredi e attrezzature.

Innovazione

9. Lazio Open Data PMI

Dove: Lazio
Scadenza: 30 Giugno 2013
La Regione Lazio promuove la realizzazione, da parte di piccole e medie imprese laziali, di progetti per lo sviluppo di software e servizi capaci di valorizzare l’accesso libero ai dati.

10. Aiuti alle PMI per l’acquisizione di servizi qualificati

Dove: Toscana
Scadenza: scadenza quadrimestrale – 30 Aprile – 31 Agosto – 31 Dicembre 2013
La Regione Toscana concede aiuti alle imprese per il sostegno di progetti di investimento innovativi immateriali, con particolare riferimento a quelli finalizzati all’acquisizione di servizi avanzati e qualificati.

11. Innovazione e competitività

Dove: Liguria
Scadenza: 10 Maggio 2013
L’azione è volta ad agevolare gli investimenti finalizzati all’introduzione di prodotti, processi o servizi nuovi e migliorati, dal punto di vista tecnologico, produttivo, commerciale, organizzativo e gestionale per un miglioramento dell’efficienza produttiva e dell’impatto ambientale.

12. Bando PIA innovazione 2013

Dove: Umbria
Scadenza: 2 Settembre 2013
Il bando sostiene le PMI che vogliano realizzare investimenti connessi ad innovazioni di prodotto e di processo, in particolare quelle che industrializzano i risultati di progetti di attività di ricerca e sviluppo sperimentale.

Imprenditoria femminile e giovanile

13. Agevolazioni alle imprese femminili di Teramo

Dove: Abruzzo
Scadenza: 31 Ottobre 2013
L’aiuto promosso dalla Camera di Commercio di Teramo ha lo scopo di sostenere la diffusione della cultura imprenditoriale, contribuire a combattere la disoccupazione femminile e favorire la creazione di nuovi posti di lavoro.

14. Incentivi imprese femminili e giovanili Benevento

Dove: Campania
Scadenza: 15 Luglio 2013
Il contributo finanzia, a fondo perduto, le PMI di giovani fino a 35 anni e di donne fino ad un massimale di 150.000 euro.

15. Incentivi imprese femminili di Pordenone

Dove: Friuli Venezia Giulia
Scadenza: 15 Maggio 2013
L’avviso mira a valorizzare le imprese femminili attive in qualsiasi settore e iscritte alla Camera di Commercio di Pordenone che fanno dell’innovazione una leva di successo.

E per scoprire i nuovi bandi in uscita, consultate periodicamente anche questa sitografia continuamente aggiornata

Perché nonostante le difficoltà a reperire fondi per le nostre attività imprenditoriali e commerciali, e nonostante la maggior parte della comunicazione del momento sia concentrata sul tema startup, sono davvero molto numerose le occasioni di accesso a finanziamenti e agevolazioni grazie ai bandi promossi da Regioni, Camere di Commercio e Province dedicati all’imprenditoria tradizionale.

www.pmi.it
www.finanziamentopmi.it
www.europedirect.regione.lombardia.it
ec.europa.eu/small-business
www.bandieagevolazioni.it

In bocca al lupo… e fateci sapere se vi sono serviti! :)

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?