New York 2014: tecnologia, innovazione e design

Scopriamo i progetti vincitori del contest che porterà una ventata di tecnologia alle cabine telefoniche newyorkesi!

New York 2014: tecnologia, innovazione e design
Molti si ricorderanno le patinate telefonate di Carrie in Sex and the City da una cabina telefonica di Downtown Manhattan. Magari usciva da un esclusivo party e cercava Samantha. Forse da un vernissage con Charlotte… ma quello che sta accadendo a New York non fa parte dell’esclusività che il telefilm ci ha fatto sognare.

New York reinventa se stessa, sempre. E questa volta lo fa per tutti. Per i newyorkers. Per far conoscere meglio se stessa e per aiutare ogni cittadino e non.

Il mezzo? L’iconica cabina telefonica. Come? Coinvolgendo i migliori talenti della città con un contest in perfetto stile americano.

Chiare e fondamentali le keys chieste dalla città:

  • Sostenibilità: Circa 11.000 cabine generano alla città quasi 18mio $ (dei quali quasi il 90% dall’advertising).
  • Connettività: tutte le cabine hanno la possibilità di essere connesse con la rete wifi e necessariamente dovranno avere questa tecnologia.
  • Design: estetica accattivante e integrazione con l’ambiente non potranno essere un optional.
  • Comunità: supportare il quartiere nel miglior modo possibile.
  • Accessibilità: assenza di barriere architettoniche per permettere anche a disabili di trarre beneficio dai nuovi servizi.
  • Sicurezza: spesso le cabine vengono utilizzate per chiamare gratuitamente il 911 e l’aspetto safety sarà fondamentale per la vittoria.

I risultati non hanno deluso le aspettative. Nata a dicembre 2012, la competizione si è chiusa a marzo con 5 finalisti presentando le idee vincenti che vedranno la luce in un progetto integrato da ottobre 2014 (mese in cui scadrà il contratto con la società fornitrice del servizio dal 1999). Vediamo i progetti vincenti in ogni categoria.

Visual design

New York 2014: tecnologia, innovazione e design

Vinta dalla Frog Design, il progetto Beacon prevede delle colonnine con display al led controllabili con gestures e voce. La nuova cabina potrà chiamare un taxi e le emergenze, illuminare la strada, offrire un pannello interamente dedicato all’advertising e auto-alimentarsi grazie a un pannello solare.

Connettività

New York 2014: tecnologia, innovazione e design

Vince NYfi, un progetto con UI simile allo smartphone che offre app dedicate all’informazione e al turismo. Inoltre distribuirà al lato della struttura biglietti per la metro e per il parcheggio, integrando quindi vecchio e nuovo in un unico device.

Creatività

New York 2014: tecnologia, innovazione e design

Miglior progetto a FXFOWLE’s NYC Loop, grazie al suo design “aperto” e perfettamente integrato nello spazio circostante. Sul lato esterno andranno in loop i messaggi di adv mentre l’interno sarà isolato dal traffico grazie a speciali altoparlanti e offrirà oltre a informazioni utili sul quartiere circostante anche la possibilità di caricare il proprio device.

Funzionalità

New York 2014: tecnologia, innovazione e design

Smart Sidewalk non solo ha proposto una cabina con informazioni locali, web browsing, speciali app e pannello solare, ma anche lettura in braille, filtro dell’acqua e led sul marciapiede per una completezza di informazioni a 360 gradi.

Insomma, per chi ha in programma una visita alla grande mela aspetti Natale 2014 per beneficiare di un servizio nuovo, semplice e funzionale che permetterà di vivere la città da cittadini anche da chi non la conosce affatto.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?