Quo Vadis Gratis: gourmet low cost grazie a Facebook offers

Nasce il primo progetto gourmet che sfrutta le Facebook offers

Ancora ricordo la prima volta in cui acquistai un’offerta gastronomica su internet; prezzo bassissimo per un menù dalle innumerevoli portate in ristorante notevole. Sembrava che i ristoranti si stessero trasformando in luoghi accessibili a tutte le tasche. Niente di più falso!

O meglio, il ristorante abbassava il prezzo ma la qualità scendeva talmente tanto che se deve essere così piuttosto rimango a casa.

Ma il web è in costante fermento, la crisi impazza e la creatività degli chef non si ferma. Se aggiungiamo qualcuno capace di creare una strategia social, la frittata è fatta.

Così nasce Quo Vadis Gratis, la prima pagina Facebook che riunisce piatti di chef e ristoratori, offrendoli agli utenti a un prezzo vantaggioso grazie allo strumento “Offers” del social network di Zuckerberg.

Il progetto nasce a Roma e viene “consacrato” da un Big della panetteria italiana: Gabriele Bonci. L’uomo capace di fare con acqua e farina delle meraviglie al palato, ha pensato di sfruttare Quo Vadis Gratis per far conoscere la sua ultima creazione: il Porn Dog,

Una versione rivisitata dell’Hot Dog che sembra aver già riscosso successo, visti i commenti positivi sulla bacheca Facebook e le tante richieste d’offerta.

Sembra aprirsi uno spiraglio sul web per una cucina economica ma di qualità. E’ per questo che sono sempre più affamato di internet. Devo solo ricordarmi di fare una corsa al parco tra un’offerta e l’altra.

Storytelling e hardselling sembrano combinarsi per istruire il nostro palato.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?