Meet The Media Guru il 4 Aprile ospita Geoff Mulgan [EVENTO]

Meet the media guru ospita i grandi professionisti della cultura digitale, è la volta di Geoff Mulgan

Geoff Mulgan è considerato uno dei policy maker più innovativi d’Europa e sarà presente a al “Meet the media Guru” il 04 Aprile 2013 alle ore 19.30 a Milano. Per registrarsi all’evento, collegatevi al seguente link.

Il suo nome è legato alla nascita e allo sviluppo di due importanti enti privati inglesi che si collocano a metà strada tra charity, think thank e social investor: la Young Foundation – che ha diretto dal 2004 fino al 2011- e il National Endowment for Science, Technology and the Arts (Nesta) di cui è attualmente CEO.

Le attività di Young Foundation e Nesta (promosse da anni dal gruppo di ricerca sul Societing) stanno diventando un punto di riferimento importante per tutti coloro che si propongono di stimolare “social innovation”, ovvero progetti per risolvere i bisogni della contemporaneità che attivino collaborazione e partecipazione sociale. Un obiettivo che può ora far leva in modo significativo sulle opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali.

In precedenza, Geoff Mulgan ha avuto numerosi incarichi pubblici ed è stato Director of Policy e direttore dello “Strategy Unit” del governo di Tony Blair, ha fondato e diretto il centro studi Demos ed è stato reporter per la BBC, ha fatto altresì parte del board della Work Foundation, dell’ Health Innovation Council, della rivista The Policy Quarterly, del Design Council ed è stato presidente di Inolve, istituzione del governo inglese -quasi unica nel panorama mondiale – che mira a coinvolgere i cittadini nella ricerca medica.

Geoff Mulgan è visiting professor presso la London School of Economics, l’University College London e la Melbourne University, oltre ad insegnare regolarmente presso la China Executive Leadership Academy, uno dei 4 principali centri di eccellenza in cui si stanno formando i futuri dirigenti cinesi.

È autore di numerosi libri tra cui: The Art of Public Strategy – Mobilising Power and Knowledge for the Public Good (OUP, 2008), Good and Bad Power: the ideals and betrayals of government (Penguin, 2006), Connexity (Harvard Business Press, 1998).

Geoff Mulgan è attualmente presidente anche dello Studio Schools Trust e dell’associazione internazionale Social Innovation Exchange, un network di oltre 5000 persone impegnate a promuovere la formazione e lo scambio di best practice in tema di innovazione sociale.

“Ciò che dà all’economia sociale la sua caratteristica distintiva può essere rappresentato da due ragioni principali, che a volte possono anche apparire contrastanti. Una risiede nell’ambito della tecnologia: la diffusione dei networks, la creazione di infrastrutture globali per l’informazione e l’importanza sempre maggiore dei social networks. L’ altra deriva da un ambito strettamente legato alla cultura e ai valori, ovvero la crescente enfasi sulla dimensione umana, sul mettere democraticamente al primo posto gli individui ricadendo di conseguenza su sistemi e strutture.”

Il nostro Alex Giordano ed Adam Ardvisson avevano gia qualche anno fa curato l’edizione italiana del suo famoso LIBRO BIANCO SULL’INNOVAZIONE SOCIALE (che potete scaricare gratuitamente qui)

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Giovanna Napolano

Giovanna Napolano nasce a Napoli nel 1988 e si laurea in Scienze della comunicazione con una tesi in marketing.A diciotto anni scopre tra i banchi di scuola la materia che ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kiyoshi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it