Trasformare cataloghi pdf in app per iPad? Si può con Pdf2iPad!

In pochi minuti si possono creare applicazioni personalizzate e far partire il vostro progetto editoriale



Pdf2iPad

Due settimane fa vi avevamo introdotto nel mondo di I-Contact Srl, la società italiana che ha realizzato Pdf2iPad, il servizio che permette a chiunque di pubblicare un progetto editoriale su App Store!
Con lo sviluppo del settore mobile (e il conseguente aumento delle opportunità di business) è diventato fondamentale, per le aziende, essere presenti e soprattutto diventare protagoniste in un mercato sempre più competitivo.

Cos’è Pdf2iPad?

Pdf2iPad trasforma un documento in formato PDF in una vera e propria App utilizzabile su iPad, iPhone e iPod Touch. I vantaggi sono molti, tra i principali:
– è di facile utilizzo;
– non richiede conoscenze informatiche;
– non richiede di sostenere gli elevati costi degli altri strumenti;
– è possibile pubblicare cataloghi, riviste, brochure, libri.

Trasformare cataloghi pdf in app per iPad? Si può con Pdf2iPad!

Con Pdf2iPad è possibile scegliere tra due tipologie di App: Easy e Library. Easy App è indicata quando l’applicazione è rappresentata da un unico contenuto (senza aggiornamenti frequenti), mentre Library App è consigliata quando l’applicazione deve contenere diverse pubblicazioni oppure c’è la necessità di frequenti aggiornamenti.

Creare cataloghi con Pdf2iPad

Pdf2iPad, con delle semplici procedure, permette di trasformare un catalogo PDF nato per la stampa in catalogo per iPad.

Le peculiarità dei cataloghi creati con Pdf2iPad sono:

– la possibilità di creare menu per avere una navigazione più intuitiva all’interno degli articoli o delle sezioni del catalogo;
– l’organizzazione in categorie dei contenuti all’interno della libreria che permette appunto di organizzare i diversi cataloghi aziendali sia per tipo di prodotto sia per gestire più lingue per gli stessi cataloghi. Si possono infatti creare diverse categorie e inserire all’interno di ogni categoria specifici pdf ossia cataloghi;
– la gestione della ricerca che permette di trovare all’interno di un catalogo determinati articoli (ad esempio per codice, come avviene per l’app dell’azienda Ferrari che ha un catalogo di molti articoli);
– la gestione dei preferiti che permette di memorizzare le pagine dei prodotti di interesse;
– la possibilità di proteggere alcuni contenuti all’interno dell’app tramite password: funzione che può essere utilizzata per pubblicare ad esempio listini o parti di cataloghi accessibili solo alla rete vendita. In questo modo si può avere un’app che per i clienti mette a disposizione il catalogo promozionale mentre per gli addetti aziendali mette a disposizione contenuti specifici.

Trasformare cataloghi pdf in app per iPad con pdf2ipad

Un’app di esempio è Xacus: presenta inizialmente un menu personalizzato per accedere alle diverse sezioni che contiene video promozionali e dove è stata gestita la navigazione a matrice ossi la possibilità di scorrere in verticale per accedere alle pagine successive di uno stesso argomento mentre in orizzontale per accedere alla sezione successiva. Questo tipo di navigazione può essere impostata anche avendo a disposizione un pdf predisposto per la stampa oppure si possono creare impaginati ad hoc per il dispositivo.

Registratevi e create la vostra applicazione gratis: solo quando deciderete di pubblicarla sull’App Store procederete al pagamento. Cosa aspettate, provate Pdf2iPad registrandovi subito!



VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?